Tartarughe Ninja (Teenage Mutant Ninja Turtles, 2014)

Per i 30 anni delle "Turtles" un film con Megan Fox! Origine aliena?...

Jonathan Liebesman riporta sul grande schermo Leonardo, Donatello, Michelangelo e Raffaello, produzione di Michael Bay per celebrare i 30 anni dalla loro prima apparizione nei fumetti.

Le tartarughe ninja, mutate dal misterioso liquido ooze in animali antropomorfi, sono cresciute nell'oscurità del sottosuolo, iniziate alle arti del ninjutsu dal maestro Splinter, un ratto a sua volta venuto a contatto anni prima con il liquame verde.

Una volta pronte, useranno le arti marziali e la loro proverbiale faccia tosta per contrastare il marcio e il crimine di Manhattan, gestito dal Clan del Piede (Foot Clan) e dal suo leader, Shredder.

Megan Fox interpreta la reporter April O'Neil, spalla coraggiosa dei protagonisti.
La caratterizzazione delle tartarughe è in buona parte ispirata alla serie tv del 2003, mentre Karai, la figlia adottiva di Shredder, debutta in questa occasione sullo schermo.

Polemiche dei fan a riguardo della scelta dell'origine aliena delle tartarughe, precisamente del fluido ooze; inoltre, sembra che dallo script originale siano poi stati tagliati la coppia Bepop e Rocksteady e Krang.

Trailer di Tartarughe Ninja

Condividi questa pagina