Fritz Lang: 6 concerti per immagini

Spazio Oberdan - dall'8 al 26 settembre 2007

La Fondazione Cineteca Italiana presenta dall’8 al 26 settembre una rassegna dedicata a Fritz Lang, uno dei più importanti registi della storia del cinema, con sei dei suoi capolavori del periodo muto, per i quali verranno realizzati altrettanti concerti di musica dal vivo che accompagneranno le immagini dei film. I musicisti hanno ideato e composto le partiture (inedite) espressamente per questa rassegna.

Lang fu formidabile interprete dell’espressionismo, di cui seppe rinnovare l’estetica in ogni suo film del periodo muto, per poi travasarne l’essenza nelle opere sonore, realizzate quasi tutte negli Stati Uniti, dove si trasferì a metà anni Trenta, in fuga dal regime nazista. Disse Lang: «Il regista cinematografico deve avere qualcosa di universale, cioè deve aver assimilato quel che c’è di basilare in ogni arte: lo sguardo del pittore, la sensibilità lineare dello scultore, il ritmo del musicista, la capacità sintetica del poeta. Necessita inoltre di qualcosa che è esclusivamente suo: il tempo».
Una dichiarazione netta, inesorabile, sulla base della quale è stata pensata questa rassegna, che intende associare cinema e musica (e dunque ritmo, e tempo) presentando dei veri propri FILM – CONCERTO, non semplici accompagnamenti di musiche campionate.

I sei capolavori muti che presentiamo - in copie restaurate provenienti dagli archivi F.W. Murnau Stifftung (Wiesbaden) e Narodni Filmovy Archiv (Praga) – saranno infatti accompagnati dal vivo da musicisti, che hanno studiato e composto partiture diverse per struttura, sonorità e stile, capaci di riprendere ed esaltare a livello sonoro la complessità, le sfumature, il rigore geometrico delle immagini di Lang, che già di per sé compongono delle vere e proprie sinfonie visive.
Oltre ai sei lungometraggi muti, in programma anche M - Il mostro di Düsseldorf e, in un ideale confronto a distanza, la versione di Metropolis accorciata, virata e rimusicata da Giorgio Moroder nel 1984.

Calendario delle proiezioni:

Me. 12 sett. (h 21.30)
Destino
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea von Harbou. Int.: Lil Dagover, Walter Janssen, Bernhard Goetzke, Hans Sternberg, Ernst Rückert, Max Adalbert. Germania, 1921, b/n, 93’, muto, v. o. sott. ital, copia resaturata.
Accompagnamento dal vivo di Gaetano Liguori (pianoforte ) e Davide Santi (violino).

Sa. 22 sett. (dalle h 19)
Il dottor Mabuse - Prima parte: Il grande giocatore - Un quadro dell’epoca
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea von Harbou, dal romanzo omonimo di Norbert Jacques. Fot.: Carl Hoffmann. Scenogr.: Carl Stahl-Urach, Otto Hunte, Erich Kettelhut, Carl Vollbrecht. Int.: Rudolph Klein-Rogge, Aud Egede Nissen, Gertrude Welcker, Alfred Abel, Bernhard Goetzke, Paul Richter. Germania, 1921-22, b/n, 130’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.

Il dottor Mabuse - Seconda parte: Nell’inferno del crimine - Uomini dell’epoca
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea von Harbou, dal romanzo omonimo di Norbert Jacques. Int.: Rudolph Klein-Rogge, Aud Egede Nissen, Gertrude Welcker, Alfred Abel, Bernhard Goetzke, Paul Richter. Germania, 1921-22, b/n, 92’, muto, v. o. sott. ital., copia restaurata.
Accompagnamento dal vivo Dj-Set di Attila Faravelli.

Me. 26 sett. (h 21.30)
L’inafferrabile
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea von Harbou dal suo romanzo omonimo. Int.: Rudolf Klein-Rogge, Gerda Maurus, Lien Deyers, Louis Ralph, Craighall Sherry, Willy Fritsch. Germania, 1928, b/n, 130’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.
Accompagnamento dal vivo al pianoforte di Antonio Zambrini.

Sa. 8 sett. (h 21)
Metropolis
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea Von Harbou. Int.: Brigitte Helm, Alfred Abel, Gustav Frölich. Germania, 1926, b/n, 147’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.
Accompagnamento dal vivo di Francesca e Federica Badalini (pianoforte) e Mauro De Brasi (percussioni). L’accompagnamento musicale consiste nella rielaborazione per pianoforte a quattro mani e percussioni creata da Francesca e Federica Badalini a partire dalla partitura originale del film composta da Gottfried Huppertz per orchestra.

Ve. 14 sett. (dalle h 19)
I Nibelunghi - Prima parte: La morte di Sigfrido
R.: F. Lang. Sc.: Thea von Harbou da Die Nibelungenlied, La Saga di Norsee altre fonti. Int.: Gertrud Arnold, Margarethe Schön, Hanna Ralph, Paul Richter, Theodor Loos, Rudolf Klein-Rogge. Germania, 1924, b/n, 120’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.

I Nibelunghi - Seconda parte: La vendetta di Crimilde
R.: F. Lang. Sc.: Thea von Harbou da Die Nibelungenlied, La Saga di Norsee altre fonti. Int.: Gertrud Arnold, Margarethe Schön, Hanna Ralph, Paul Richter, Theodor Loos, Rudolf Klein-Rogge. Germania, 1924, b/n, 130’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.
Accompagnamento dal vivo dei Soul Takers: Federica Badalini (pianoforte), Francesca Badalini (chitarra elettrica) Jari Pilati (violino), Mauro De Brasi (percussioni).

Me. 19 sett. (dalle h 19)
I ragni - Prima avventura: Il lago dorato
R. e sc: :F. Lang. Int.: Carl de Vogt, Ressel Orla, Lil Dagover, Georg John, Rudolf Lettinger, Edgar Pauly. Germania, 1919, b/n, 60’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.

I ragni - Seconda avventura: La nave dei diamanti
R. e sc: :F. Lang. Int.: Carl de Vogt, Ressel Orla, Lil Dagover, Georg John, Rudolf Lettinger, Edgar Pauly. Germania, 1920, b/n, 120’, muto, v. o. sott. ital., copia resaturata.
Accompagnamneto dal vivo di Walter Prati (elettronica e violoncello).

Altre proiezioni
Do. 23 sett. (h 19)
Metropolis
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea Von Harbou. Riduzione, viraggi e musica:Giorgio Moroder. Int.: Brigitte Helm, Alfred Abel, Gustav Frölich. Germania, 1926 - 1984, virato, 1984’.

Do. 23 sett. (h 21.30)
M, il mostro di Düsseldorf
R.: F. Lang. Sc.: F. Lang, Thea von Harbou. Int.: Peter Lorre, Ellen Widmann, Inge Landgut, Gustaf Gründgens, Georg John, Otto Wernicke. Germania, 1931, b/n, 117’.

INGRESSO: Biglietto 3/5 euro + cinetessera

Info per il pubblico: biglietteria Spazio Oberdan, tel. 02.7740.6300
www.cinetecamilano.it

Condividi questa pagina