Museo del cinema: attività per le scuole

Confermata anche per quest'anno l'attività didattica del Museo Nazionale del Cinema di Torino

Anche per l’anno scolastico 2007-2008 il Museo Nazionale del Cinema presenta una rinnovata ed ampliata serie di proposte di attività per le scuole, rivolte alle classi di ogni ordine e grado, adattate alle diverse fasce d’età, anche in accordo con gli insegnanti, attraverso un approccio informale e coinvolgente di scambio e confronto con i ragazzi.

Ecco nel dettaglio le attività proposte dal museo.

VISITE GUIDATE AL MUSEO
Il Museo propone visite “tematiche” che riguardano, a scelta, un settore specifico delle collezioni. Sono inoltre disponibili percorsi di approfondimento per le classi che hanno già visitato il Museo o che partecipano ai laboratori nelle scuole.
Le visite hanno una durata di ca. 1 h 30’ e sono rivolte alle classi di ogni ordine e grado: sarà cura della guida adattare i contenuti e le modalità alle esigenze delle diverse fasce d’età, attraverso un approccio informale e coinvolgente.

PROGETTI SPECIALI
Due sono i progetti speciali che quest’anno caratterizzano l’offerta didattica, legati ad aspetti di particolare rilevanza del patrimonio museale: la lanterna magica e il cinema muto. Sulle lanterne magiche, di cui il Museo possiede una collezione unica, sono previste lezioni dimostrative a scuola, con l’uso di strumenti originali, e un suggestivo spettacolo del lanternista inglese Mervyn Heard alla Mole Antonelliana, venerdì 19 ottobre al mattino.
Sul muto torinese, si propone un corso di formazione e un laboratorio audiovisivo intorno al mito cinematografico di Maciste: la figura del gigante appassionato e di buon cuore interpretata da Bartolomeo Pagano, che divenne una delle icone più popolari del cinema italiano nel mondo.

LABORATORI A SCUOLA
Alle visite guidate possono essere abbinati lezioni o laboratori a scuola, di uno o più incontri. I laboratori coinvolgono i ragazzi in attività pratiche di costruzione e utilizzo di oggetti delle collezioni (Il disegno nascosto; L’immagine in rilievo: ritratti stereoscopici; Impressioni di movimento), o nella produzione di cortometraggi in pellicola Super8 o in digitale (I primi passi del cinema). Alla fine dell’anno scolastico i filmati realizzati saranno proiettati al Cinema Massimo, con accompagnamento musicale dal vivo.

PROIEZIONI AL CINEMA MASSIMO

L’offerta per le scuole superiori comprende una selezione di film in rassegna al Cinema Massimo: le opere scelte sono dirette da alcuni tra i maggiori esponenti della storia del cinema nazionale e internazionale.
Tra i primi appuntamenti segnaliamo due film tra i più importanti della storia del cinema di tutti i tempi, nell’ambito della rassegna Fritz Lang fra muto e sonoro. Una vera e propria sinfonia visiva è Metropolis (mercoledì 26 settembre con accompagnamento dal vivo al pianoforte) dove la fantasia architettonica e pittorica di Lang si esprime in tutta la sua ricchezza visionaria. Con M, il mostro di Dusseldorf (venerdì 21 settembre) il regista porta avanti la sua sperimentazione delle innumerevoli possibilità offerte dal sonoro, descrivendo un contesto sociale pieno di tensioni e contraddizioni.
Le proiezioni avranno inizio alle ore 9.30. Per l’iscrizione inviare la scheda di adesione, scaricabile da www.museocinema.it, al n. di fax 011 8138.530. Info 011 8138.516/517.

NON SOLO CINEMA: I MUSEI INSIEME
Tra le iniziative nate dalla collaborazione con le Istituzioni culturali e museali cittadine, volte ad arricchire l'offerta formativa interdisciplinare per le scuole, si propongono i seguenti progetti in partenariato: Vita di corte. Il Settecento tra Cinema e Arte (Museo di Arti Decorative - Fondazione Accorsi) Opera e Cinema; Cinema e Musica (Teatro Regio di Torino), Dall’occhio alla camera oscura; Illusioni di movimento; Tre Diga (Museo Regionale di Scienze Naturali).

IL MUSEO PER GLI INSEGNANTI
Visite preparatorie
: I Servizi Educativi offrono agli insegnanti visite guidate gratuite al Museo, per avere informazioni sui percorsi didattici, concordarne i contenuti, ricevere in anticipo i materiali per preparare in classe i ragazzi. La prenotazione è obbligatoria.
Telefonare ai n. 011 8138.564/565 (lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 14.00; martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 16.30).
Date e orari
Giovedì 11, 18, 25 ottobre 2007.
Da novembre 2007: ogni ultimo giovedì del mese.
Ore 17.00 (durata ca. 1 h).

Incontri con i docenti: I docenti che non trovano completa rispondenza nell’offerta formativa proposta, possono richiedere una specifica consulenza ai nostri operatori per progettare e realizzare percorsi personalizzati. Gli insegnanti interessati ad avere un colloquio diretto con i Servizi Educativi del Museo per chiarimenti sulle collezioni, spunti di approfondimento in classe, attività di laboratorio da affiancare alle visite, informazioni sui film in rassegna al Cinema Massimo, possono telefonare al n. 011 8138.516 e concordare un appuntamento.

PROGETTI IN PARTENARIATO
Il Museo collabora nella realizzazione di percorsi formativi sul territorio volti a favorire una più ampia diffusione del cinema e del patrimonio museale.

Programma completo, schede di adesione ai laboratori e ai progetti didattici su www.museocinema.it www.museocinema.it

Per informazioni:
- Servizi Educativi: [email protected]
- Prenotazioni visite guidate - tel. 011 8138.564 / 565 - Orario: lunedì e venerdì 9.00-14.00; martedì, mercoledì, giovedì 9.00-16.30

Condividi questa pagina