Cinema: sguardi al lavoro

Spazio Oberdan (Milano) - 25 e 26 Ottobre 2007

Con la rassegna cinematografica Sguardi al lavoro si rinnova anche quest’anno, nel quadro delle manifestazioni della Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro in Lombardia, la collaborazione tra Inail - Direzione regionale Lombardia - e Fondazione Cineteca Italiana.

Il successo di pubblico della precedente edizione, realizzata nel 2006 nelle sale dello Spazio Oberdan, ha spinto gli organizzatori ad organizzare una manifestazione itinerante che porterà le proiezioni a Milano, Como e Varese.

Inoltre, in virtù dell’esperienza passata, l’Inail ha affidato alla Cineteca Italiana i propri materiali storici audiovisivi recuperati e conservati negli archivi: documentari aziendali, di notevole interesse, che verranno riproposti nel corso delle due giornate milanesi della rassegna (25 e 26 ottobre).

I documentari restaurati in oggetto sono: Inail: 100 anni e non li dimostra, commissionato dall’ Inail in occasione del proprio centenario (un video che ricostruisce le tappe essenziali dell’evoluzione sociale e giuridica della tutela dei lavoratori viste come elementi imprescindibili nella civiltà di un paese) e Inail: una protesi per vivere, del giornalista Enzo Aprea, (toccante e incisivo documento giornalistico sulla disabilità e sull’attività del Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio, sede ad alta specializzazione per la realizzazione di protesi personalizzate per gli infortunati sul lavoro).

In cartellone anche alcuni recentissimi film indipendenti, non ancora in distribuzione, a testimonianza della volontà di dare supporto distributivo a film meritevoli. 3 film documentari, ognuno su un diverso aspetto delle professioni contemporanee: La vita come viaggio aziendale di Paolo Muran (Anteprimadoc al Bellaria Film Festival 2007); L’isola deserta dei carbonai di Andrea Fenoglio (vincitore al Festival di Trento 2007) e Il lato grottesco della vita di Federica di Giacomo (premio Cipputi miglior film sul mondo del lavoro al Torino Film Festival 2006) .

Tra gli altri appuntamenti ricordiamo Apnea, film che ha messo in luce il problema, sempre più frequente, delle morti bianche, e L’orchestra di piazza Vittorio, che mostra la realtà sociale e multietnica dell’Italia di oggi.

CALENDARIO della MANIFESTAZIONE:

GIOVEDÌ 25 OTTOBRE

h 10.00 - Presentazione Rapporto Annuale Regionale INAIL Lombardia 2006 in collaborazione con la Regione Lombardia

h 17.00
“La fatica” (L. Comencini, ep. di I bambini e noi; 58’)

“La vita come viaggio aziendale” (P. Muran, 52’)

h 19.00
“L’isola deserta dei carbonai” (A. Fenoglio, 72’, vincitore festival di Trento 2007) - Sarà presente il regista Andrea Fenoglio

h 21.00
“Inail: 100 anni e non li dimostra” (T. Valesii e D. Piovesan, 37’, ed. restaurata’)

“Apnea” (R. Dordit, 85’) - Sarà presente il regista Roberto Dordit

VENERDI’ 26 OTTORE

h 15.00
”Il grande capo” (L. Von Trier, 99’)

h 17.00
Il lato grottesco della vita (F. Di Giacomo, 75’, premio Cipputi miglior film sul mondo del lavoro al Torino Film Festival 2006) - Sarà presente la regista Federica di Giacomo

h 21.00
“Inail: una protesi per vivere” (E. Aprea, 20’, ed. restaurata)

“L’orchestra di Piazza Vittorio” (A. Ferrente, 90’) - Sarà presente il regista Agostino Ferrente.
A seguire alcuni componenti dell’Orchestra, diretti da Mario Tronco, eseguiranno alcuni brani musicali dal vivo.

Proiezioni e incontri: Spazio Oberdan - Viale Vittorio Veneto 2, 20121 Milano
Info: Tel. 0229005659 - www.cinetecamilano.it

Condividi questa pagina