Sulmonacinema Film Festival: sabato 10 novembre

La serata conclusiva della XXV edizione

Sabato 10 alle ore 18,00 in Piazza Garibaldi l’Associazione culturale Dream Makers in collaborazione con Sulmonacinema ed I.S.A. presenta Stunt in Action. Verranno riproposte, in esclusiva per il pubblico sulmonese, alcune scene ad alta tensione dai più importanti colossal stile hollywoodiano, sparatorie, inseguimenti, esplosioni e altro ancora.

A seguire alle ore 19,00 presso il Cinema Pacifico avrà luogo la serata finale del festival 2007 e la cerimonia di premiazione.

Oltre a conoscere i film vincitori, il pubblico in sala assegnerà il nasino d’argento e cinquecento euro al miglior cortometraggio della sezione cortissimi. I titoli in concorso sono: ‘Carpa Diem’ di Sergio Cannella, ‘Lalla Romano’ di William Farnesi, ‘Lo spaventapasseri’ di Cesare Fragnelli, ‘L’incontro’ di Mauro Magazzino, ‘Lettera d’amore a R.M.’ di Francesco Vaccaro.

Durante la serata verrà proiettato un backstage realizzato da alcuni ragazzi del Sulmonacinema in cui rivivremo i momenti salienti della settimana ma anche il dietro le quinte di un festival che ha alle spalle un’organizzazione composta quasi esclusivamente da giovani.

Dopo la cerimonia di premiazione alle ore 21,00 è prevista la proiezione del film vincitore e a seguire alle ore 23,00 la proiezione di “Una scomoda verità” di Davis Guggenheim, un omaggio a Filippo Giorgi, sulmonese Premio Nobel per la Pace 2007, insieme al suo gruppo di lavoro e ad Al Gore, che “non potrebbe mai riuscire a recarsi in ogni città della Terra per allertare ogni essere umano. Questo film, invece, potrà raggiungere milioni di spettatori in un momento cruciale della nostra storia”.

Condividi questa pagina