Torino Film Festival

Torino: 23 novembre - 1 dicembre 2007

Tutto è pronto per la 25 edizione del Torino Film Festival, la manifestazione diretta quest’anno da Nanni Moretti che si svolgerà a Torino dal 23 novembre al 1 dicembre 2007.

Il programma, che si preannuncia ricco ed interessante (230 i titoli proposti selezionati tra gli oltre 2500 lavori visionati), si articolerà in diverse sezioni:

TORINO 25 - CONCORSO INTERNAZIONALE LUNGOMETRAGGI
È la sezione principale del festival, dedicata alla ricerca ed alla scoperta dei nuovi autori del cinema contemporaneo. Nel corso degli anni ha visto premiati ai loro inizi autori come Hou Hsiao-hsien, Chen Kaige, Amos Gitai, Tsai Ming-liang, David Gordon Green e Lisandro Alonso. Quest’anno vedrà la partecipazione di 15 titoli (di cui 9 opere prime) che concorreranno al Premio per il miglior film (25.000 euro) e al Premio per la miglior attrice ed il miglior attore.

ANTEPRIME
Il TFF propone, in questa sezione, in anteprima italiana, 7 film che, dopo il festival, godranno di una distribuzione italiana.

PANORAMA ITALIANO
Sezione non competitiva dedicata al cinema italiano, tra fiction e documentario, propone 5 nuovi titoli (di cui 4 in anteprima mondiale).

L’AMORE DEGLI INIZI
Volgendo lo sguardo verso gli anni 50’ e l’inizio degli anni ’60 il TFF ripropone i primi lavori realizzati da Tinto Brass, Gianfranco De Bosio, Francesco Rosi, Paolo e Vittorio Taviani, Florestano Vancini, con, al termine di ciascuna proiezione un momento di incontro tra i registi e il direttore del festival Nanni Moretti.

ITALIANA.DOC
Dedicata al documentario italiano in pellicola o in video. I lavori propsti, 11 titoli di medio e lungometraggio, concorreranno al Premio per il miglior Documentario italiano (10.000 euro).

ITALIANA.CORTI
Grazie a una lingua, dei tempi e dei ritmi completamente autonomi, il cortometraggio si è guadagnato, nell’ambito del TFF, uno spazio competitivo specifico: 15 i titoli proposti nell’ambito della più recente produzione italiana che concorrono al Primo Premio (10.000 euro).

SPAZIO TORINO
Sezione competitiva dedicata ai migliori cortometraggi realizzati da filmmakers e videomakers nati o residenti in Piemonte: 9 i film selezionati che concorreranno a un Premio in servizi tecnici per la realizzazione di un nuovo cortometraggio.

FUORI CONCORSO E OMAGGI
In bilico tra autorialità e tendenza, questa sezione vuole essere una sintesi degli spunti cinematografici più interessanti dell’anno. Verranno così presentati, in italiana,12 titoli, attualmente privi di distribuzione in Italia.

LO STATO DELLE COSE
Nuova sezione tematica che si concentrerà annualmente su un argomento specifico. La presente edizione si focalizzerà sul cinema come universo immaginario a cui rivolgersi per comprendere la complessa realtà nella quale viviamo. 16 i film qui proposti.

LA ZONA
Nuova sezione che si propone di esplorare le punte più avanzate e sperimentali della produzione contemporanea, con particolare attenzione alle opere e ai prodotti che, per durata, tecnologia e linguaggio, non trovano generalmente spazio nella normale diffusione cinematografica in sala o nella programmazione televisiva di “prime-time”: 41 titoli di vario formato.

RETROSPETTIVE
Il Torino Film Festival è noto a livello internazionale per le sue retrospettive. Per l’edizione 2007 l’attenzione si focalizzerà su due autori fondamentali nel panorama del cinema indipendente:John Cassavetes e Wim Wenders.

EVENTI SPECIALI
Verranno proposte le versioni restaurate di Dilinger è morto (1969) di Marco Ferreri e di Maciste nella gabbia dei leoni (1926) di Guido Brignone, con l’accompagnamento dal vivo dei Marlene Kuntz.


Proiezioni ed incontri avranno luogo presso:

- MultiSala Cinema Ambrosio – Corso Vittorio Emanuele II, 52 (Torino) - INFO: +39 011 540068
(sala 3 non accessibile ai disabili)

- MultiSala Greenwich Village – Via Po, 30 (Torino) - INFO: +39 011 8390123
(sale accessibili ai disabili)

- MultiSala Cinema Massimo - Via Verdi, 18 (Torino) - INFO: +39 011 8125606
(sale accessibili ai disabili)

Per l’accesso alle sale la direzione del festival ha previsto abbonamenti, pass e biglietti singoli acquistabili, in prevendita, anche on line sul sito www.torinofilmfest.org.

Per tutte le informazioni: www.torinofilmfest.org

Condividi questa pagina