Corto Imola Film Festival 2007

14esima edizione - Imola (BO): dal 6 al 9 dicembre 2007

La 14ª edizione del Corto Imola Film Festival, da quest’anno diretta da Maria Martinelli, si svolgerà da giovedì 6 a domenica 9 dicembre 2007 presso il Teatro dell’Osservanza di Imola.

La grande novità del festival (che fa parte della rosa degli 11 Festival legati al SNGCI per l’assegnazione dei Nastri d’Argento al Cortometraggio) è il Concorso Internazionale per Lungometraggi Indipendenti, a fianco del consolidato Concorso Nazionale per Cortometraggi. L’obiettivo principale diventa la valorizzazione della realtà cinematografica indipendente. Un cinema a basso costo che garantisce ampio margine di libertà espressiva. Per questo motivo, il festival istituisce anche il Premio Speciale di Distribuzione: il film vincitore sarà distribuito in allegato alla nota rivista politica e culturale Internazionale.

Il Festival si arricchisce inoltre di una serie di Eventi: la rassegna British Invasion sul cinema indipendente Inglese degli ultimi anni; l’anteprima de Il Soffio dell’Anima di Victor Rambaldi, tratto dal libro di Valentina Lippi Bruni; la serata cinema/musica con due documentari musicali. Immutato l’appuntamento con le mattine del KinderKino, il cinema per ragazzi.

CONCORSO INTERNAZIONALE PER LUNGOMETRAGGI INDIPENDENTI
La grande novità del CIFF. Il concorso, rivolto ai film di produzione indipendente, e senza circuitazione in Italia, presenterà 7 lungometraggi da tutto il mondo: USA, Spagna, Austria, Svizzera, Italia, Cile, Turchia. Una realtà sommersa, nascosta al grande pubblico, ma fervida e sempre vitale, un cinema finanziato spesso dall’autore e da coraggiosi produttori.

CONCORSO NAZIONALE PER CORTOMETRAGGI
15 tra i migliori cortometraggi italiani del 2007, di ogni genere (animazione, fiction, documentario, sperimentale) nello storico concorso di Imola.

BRITISH INVASION - Evento Speciale Cinema Indipendente
La new wave cinematografica inglese del 2000 nasce nell’area indipendente, costruendo un cinema low-budget e high-quality: Sean Hogan, Andrew Parkinson, Julian Richards, Simon Rumley sono un gruppo di giovani registi tra i 30 e i 40 anni, amici e collaboratori, che hanno realizzato negli ultimi tre anni alcune tra le opere più interessanti e importanti del nuovo cinema britannico. Il CIFF è lieto di presentare i loro films: Lie Still di Sean Hogan, Venus Drowning di Andrew Parkinson, Last Horror Movie e Summer Scars di Julian Richards, e Living and the Dead di Simon Rumley.

ANTEPRIMA CITTÀ DI IMOLA – IL SOFFIO DELL’ANIMA
Il CIFF è sempre attento al fertile terreno cinematografico della sua città. Quest’anno il film di apertura del festival sarà l’anteprima de Il Soffio dell’Anima di Victor Rambaldi (tratto dall’omonimo romanzo di Valentina Lippi Bruni) con Flavio Montrucchio. Una storia vera ambientata a Imola, che racconta il dramma di un giovane in dialisi e la sua lotta contro la malattia.

CONTAMINAZIONI / CINEMA E MUSICA
Appuntamento con le suggestioni musicali che hanno contribuito a creare l’universo cinema, attraverso la proiezione di due documentari musicali: Crossing the Bridge di Fatih Akin (il regista de La Sposa Turca e del recente Ai confini del paradiso), affascinante e melodioso viaggio verso la musica turca contemporanea; e A perdifiato di Giuseppe Sansonna, storia del trombettista Michele Lacerenza, l’esecutore dell’indimenticabile assolo di tromba di “Per un pugno di dollari” di Sergio Leone.

KINDERKINO
Come da tradizione, le mattine del giovedì e del venerdì sono riservate a proiezioni per le scuole elementari e medie. Il 2007 è dedicato a Charlie Chaplin: in collaborazione con la Cineteca di Bologna e Fronte del Pubblico, sono in programma Il Grande Dittatore, e i tre corti muti The Rink, The Champions e Mr. Job, musicati in sala dal Maestro Marco Dalpane.

Per vedere il programma completo della manifestazione clicca qui

Per ulteriori informazioni: www.cortoimolafestival.it.

Condividi questa pagina