Baricco ospite all'Alba e Bra In Festival

Mercoledì 12 marzo Alessandro Baricco e Tommy Hansson ospiti d’eccezione

Mercoledì 12 marzo - nell'ambito dell'Alba e Bra in Festival - Alessandro Baricco terrà la sua masterclass dopo quelle di Paul Haggis (due volte premio Oscar per lo script di "Million Dollar Baby" e per la regia di "Crash"), Agostino Ferrente ("L'Orchestra di Piazza Vittorio") e Carlo Mazzacurati (“A cavallo della tigre”, “L’amore ritrovato”).

Il noto scrittore - già autore di "Seta", romanzo da cui è stato tratto l'omonimo film prodotto e distribuito da Fandango, nonché fondatore della Scuola Holden quest'anno alla direzione artistica dell'Alba International Film Festival - parlerà tra l'altro del suo passaggio dietro la macchina da presa: è infatti di prossima uscita "Lezione 21", il suo primo film come regista. Scritto dallo stesso Baricco, il film è la rievocazione da parte di uno studente della più bella lezione del suo professore universitario. Si tratta della lezione n°21 del titolo, nella quale il professore racconta il mistero della genesi della nona sinfonia di Beethoven. Il cast del film (prodotto da Fandango e Rai Cinema e distribuito da 01 Distribution) è internazionale: oltre a Clive Russel e Leonor Waiting ci sono Noah Taylor e John Hurt.

Nel pomeriggio la cerimonia di chiusura della settimana Albese (durante la quale verranno annunciati i premi dei film in concorso) e la cerimonia di apertura della settimana braidese si avvicenderanno sotto l’egida di personalità del mondo della cultura e dello spettacolo.

Un’edizione, quella di Bra 2008, tutta all’insegna della musica.

Per celebrare l’inizio di Bra, Tommy Hansson - il rocker svedese frontman dei Namelosers, famosa band svedese dell’era beat - si esibirà sul palco del Cinema Vittoria alla fine della proiezione di "Rolling like a stone".

Tutte le informazioni su www.albafilmfestival.com.

Condividi questa pagina