Bergamo Film Meeting: i premi

XXVI edizione - Bergamo dall'8 al 16 marzo 2008

Con 9 giorni di programmazione, 77 film provenienti da 22 paesi, un afflusso record di spettatori sin dal primo week-end che si è mantenuto costante per tutta la settimana, si è conclusa, domenica 16 marzo, la XXVI edizione di Bergamo Film Meeting.

Di seguito i premi assegnati dalla giuria del pubblico di Bergamo Film Meeting

Rosa camuna d’oro:

MIEHEN TYO (Un lavoro da uomo) di Aleksi Salmenpera, Finlandia 2007

Rosa camuna d’argento

GOODNIGHT IRENE (Buonanotte Irene) di Paolo Marinou-Blanco, Portogallo 2007

Rosa camuna di bronzo ex aequo

TAJNOSTI (Segreti) di Alice Nellis, Repubblica Ceca 2007 e PRZEBACZ (Perdono) di Marek Stracharski, Polonia 2006

Prosegue fino al 7 aprile, alla Porta di Sant'Agostino, la videoinstallazione Owls At Noon Prelude: The Hollow Men di Chris Marker. Inoltre, nell'ambito dell'omaggio che Bergamo Film Meeting, in collaborazione con GAMeC, dedica a Marker è prevista, sabato 29 marzo alle 20.30 presso la Porta di Sant'Agostino, la proiezione di Le Fond de l'air est rouge (1977), film che ripercorre le rivolte degli anni '60 e '70.

Bergamo Film Meeting vi dà appuntamento alla prossima edizione dal 7 al 15 marzo 2009.

Condividi questa pagina