L'Italia al Tribeca Film Festival

Il cortometraggio "Il torneo" in corsa allo storico festival fondato da De Niro

Sarà il corto Il Torneo (The Tournament), presentato dalla Goodwind Production di Velia Giannuzzi e diretto da Michele Alhaique, a rappresentare l’Italia al Tribeca Film Festival, in programma a New York fino al 4 maggio.
Nell’edizione 2008 della manifestazione cinematografica internazionale fondata da Robert De Niro, Jane Rosenthal e Craig Hatkoff, su 2.497 corti inviati ne sono stati scelti solo 79, provenienti da ben 30 paesi.

Tra questi l’unico cortometraggio italiano che sarà tra le anteprime mondiali degli “short film è “Il Torneo” . La sceneggiatura, scritta da Federico Mazzei, racconta le vicende di un gruppo di adolescenti della periferia romana che ha il sogno innocente di riuscire a procurarsi le tanto desiderate magliette necessarie per poter partecipare ad un torneo di calcio, anche a costo di dover ricorrere a piccole illegalità, vissute però da loro in modo ingenuo. Attraverso le vicende dei personaggi viene delineata una storia semplice e schietta, che riesce a mostrare in modo realistico importanti tematiche sociali come i rapporti familiari, le dinamiche di gruppo e il bullismo.

Tra gli interpreti, scelti dal regista sui campetti di calcio, c’è il promettente Danilo Meloni (nel cortometraggio Andrei) che vive la sua prima esperienza come attore. Nel cast anche Lorenzo De Angelis, Fabio Scotti, Alessio Attanasio, Giada Fradeani e Giordano de Plano.

Il corto sarà in programmazione al Tribeca tra il 25 aprile è il 2 maggio.

Condividi questa pagina