Torino omaggia il cinema israeliano

Cinema Massimo (Torino), 8 - 13 maggio 2008

Il Museo Nazionale del Cinema presenta al Cinema Massimo dall’8 al 13 maggio la rassegna Lo stato delle cose. Il cinema israeliano oggi, a cura di Grazia Paganelli.

L’omaggio propone dieci film del cinema israeliano contemporaneo, e verrà inaugurata giovedì 8 maggio alle ore 21.00 con la proiezione del film Disengagement di Amos Gitai, che incontrerà il pubblico alla fine della proiezione.

La rassegna è organizzata dal Museo Nazionale del Cinema con la collaborazione dell’Ambasciata di Israele. La manifestazione si inserisce nel quadro della Fiera Internazionale del Libro 2008 (Torino Lingotto Fiere 8-12 maggio) che vede Israele come Paese ospite.

Cinema di frontiera per eccellenza, quello israeliano, e non solo in termini di pura geografia, perché i temi su cui si sofferma portano inscritta l’idea stessa di confine, di un limite che, in un modo o in un altro, dovrà essere oltrepassato. Tutto questo non solo nelle considerazioni politiche di un Paese che sente la divisione come fatto strutturale, ma anche nelle manifestazioni della vita quotidiana, quella di uomini e donne a confronto con la città, con la famiglia, con il passato e, quindi, con la memoria che continua ad essere il filo conduttore della riflessione sulla contemporaneità di un cinema sempre più legato al presente e ai molteplici modi della sua rappresentazione. Dieci film non possono bastare a raccontare una cinematografia e neppure a mostrare le molte linee che l’attraversano, ma sono utili per comprenderne le tensioni e le urgenze, per avvicinarci ai temi, ai personaggi, agli attori e ai registi, per comprenderne le difficoltà e per scoprire che anche in Israele il cinema è l’occhio sensibile e discreto per osservare nel profondo un mondo e i suoi microcosmi. (Grazia Paganelli)

PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI

Amos Gitai
Disengagement
Germania/Francia/Israele/Italia 2007, 121’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Tamasa
Sc.: Marie-Jose Sanselme, A. Gitai; Fot.: Christian Berger; Int.: Juliette Binoche, Jeanne Moreau, Asia Argento.
GIO 8, h. 21.00 - ingresso euro 5,00
Al termine del film incontro con il regista Amos Gitai

Eythan Fox
The Bubble
Buah, Ha

Israele 2006, 117’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Scalpel
Sc.: E. Fox, Gal Uchowsky; Fot.: Yaron Scharf; Int.: Ohad Knoller, Alon Friedman, Daniela Virtzer.
VEN 9, h. 16.40, SAB 10, h. 20.20, DOM 11, h. 22.15

David Volach
My Father, My Lord
Israele 2007, 74’, col., v.o. sott.it.
Copia messa a disposizione da Centro Ebraico Italiano - Il Pitigliani
Sc.: D. Volach; Fot.: Boaz Yakov; Int.: Assi Dayan, Sharon Hacohen Bar, Ilan Grif.
VEN 9, h. 18.50, SAB 10, h. 22.30

Joseph Cedar
Beaufort
Israele 2007, 125’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Bavaria Film
Sc.: J. Cedar, da un romanzo di Ron Leshem; Fot.: Ofer Inov; Int.: Ohad Knoller, Ami Weinberg, Alon Abutbul.
VEN 9, h. 20.15, DOM 11, h. 16.15

Avi Nesher
Turn Left at the End of the World
Sof Ha'Olam Smola
Israele 2003, 110’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da United King Films
Sc.: Sara Eden, A. Nesher, Ruby Porat-Shoval; Fot.: David Gurfinkel Dreville; Int.: Sara Talkar, Nicole Shushan, Simone Toledano.
VEN 9, h. 22.30, DOM 11, h. 18.30

Eran Kurilin
La banda (Bikur Ha-Tizmoret)
Israele/Francia 2007, 90’, col.
Copia proveniente da Bim Distribuzione
Sc.: E. Korilin; Fot.: Shai Goldman; Int.: Sasson Gabai, Ronit Elkabetz, Saleh Bakri.
SAB 10, h. 16.30, LUN 12, h. 18.30

Ronit e Shlomi Elkabetz
To Take a Wife (Ve lakachta lecha isha)
Israele 2005, 97’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Transfax
Sc.: R. e S. Elkabetz; Fot.: Yaron Scharf; Int.: R. Elkabetz, Simon Abkarian, Gilbert Melki.
SAB 10, h. 18.15, DOM 11, h. 20.30, MAR 13, h. 22.30

Vardit Bilu, Dalia Hager
Close to Home (Karov la bayit)
Israele 2005, 98’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Transfax
Sc.: D. Hager; Fot.: Yaron Scharf Zastupnevich; Int.: Danny Geva, Amy Weinberg, Smadar Sayar.
LUN 12, h. 16.30, MAR 13, h. 20.30

Raphaël Nadjari
Tehilim
Israele 2007, 96’, col., v.o. sott.it.
Copia proveniente da Films Distribution
Sc.: R. Nadjari; Fot.: Laurent Brunet Nazaryeh; Int.: Limor Goldstein, Ilan Dar, Robert Hoenig.
LUN 12, h. 20.30, MAR 13, h. 18.30

Raphaël Nadjari
Avanim
Israele 2005, 107’, col., v.o. sott. it.
Copia proveniente da Transfax
Sc.: R. Nadjari; Fot.: Laurent Brunet Nazaryeh; Int.: Assi Levy, Uri Gavriel, Danny Steg.
LUN 12, h. 22.30, MAR 13, h. 16.30

Condividi questa pagina