A Milano i capolavori dell'espressionismo

6 giugno 2008 - ''Lulù. Il vaso di Pandora'' di Georg Wilhelm Pabst

Venerdì 6 giugno lo Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto 2, Milano) presenta, per la rassegna Speciale cinema muto – I capolavori dell’espressionismo il film di Georg Wilhelm Pabst Lulù - Il vaso di Pandora.

**********************

Lulù - Il vaso di Pandora
R.: Georg Wilhelm Pabst. Sc.: Ladislaus Vajda e Joseph R. Fiesler, dai drammi Lo spirito della terra e Il vaso di Pandora di Frank Wedekind. Int.:Louise Brooks, Fritz Kortner, Carl Goetz, Gustav Diessl, Franz Lederer, Michael von Newlinsky, Alice Roberts. Germania, 1928, 120’, muto.

La storia di Lulù, fioraia ambulante, giovane e bella, innocente e perversa. Figlia di un mendicante - ma forse l’uomo è colui che per primo l’ha sedotta - Lulù intrattiene rapporti altalenanti con diversi uomini. Tutti non possono fare a meno di lei, e per lei sono pronti a morire o a uccidere. Dopo drammatiche peripezie, la vita sempre in fuga di Lulù termina a Londra dove, ridotta ad adescare clienti per strada, la ragazza cadrà sotto i colpi di Jack lo Squartatore.

Copia restaurata dalla Cineteca del Comune di Bologna.

Accompagnamento dal vivo al pianoforte di Francesca Badalini.

INGRESSO: 3 euro + cinetessera (3 euro)

Condividi questa pagina