La Turchia ospite al Taormina Film Fest

54° Taormina Film Fest - 15-21 Giugno, 2008

Gran Galà per festeggiare la Turchia, quest’anno ospite d’onore del Taormina Film Fest, venerdì 20 giugno. La serata presentata da Serra Yilmaz, che vedrà in anteprima mondiale THE TOUCH di Ozay Fecht oltre alla proiezione del bellissimo AI CONFINI DEL PARADISO di Fatih Akin, sarà animata dal concerto di Baba Zula, uno dei gruppi di Istanbul che meglio esprime in musica la sintesi tra Oriente e Occidente.

I film turchi hanno raggiunto nuovi livelli da un punto di vista tecnico e, recentemente, hanno ottenuto il record di pubblico, in competizione con i film europei e americani. Così non c’è stato solo un incremento di pubblico, ma anche di investimenti e interessi dello stato. Oggi, i film turchi cercano di trattare i delicati problemi sociali con una seria ambizione artistica, usando un linguaggio artistico contemporaneo. Tutto ciò comporta un gran aumento di qualità dei film prodotti. L’aumento di dipartimenti universitari specializzati in questo settore, la nuova generazione di registi, attori e attrici, gli aiuti da parte dello stato, la competizione tra cinema e televisione e i riconoscimenti internazionali sono tra i fattori principali del successo del cinema turco.

I film turchi presentati quest'anno al Taormina Film Fest:

1. TAKVA di Özer Kiziltan ( English title : A MAN'S FEAR OF GOD ) - 2006
2. YUMURTA di Semih Kaplanoglu ( English title : EGG ) – 2007
3. ÜÇ MAYMUN di Nuri Bilge Ceylan ( English title : THREE MONKEYS) – 2008
4. BES VAKIT di Reha Erdem ( English title : TIMES AND WINDS ) – 2006
5. BABAM VE OĞLUM di Cagan Irmak ( English title : MY FATHER AND SON) – 2005
6. GITMEK di Hüseyin Karabey ( English title : MY MARLON AND BRANDO ) – 2008
7. KADER di Zeki Demirkubuz – 2006
8. THE TOUCH di Özay Fecht (cortometraggio)

Un altro film turco, TATIL KITABI - SUMMER BOOK di Seyfi Teoman (2008) è in gara per il Concorso Mediterranea, sezione per la quale sarà assegnato il Golden Tauro al Miglior Regista, Migliore Interpretazione e Premio Speciale della Giuria, presieduta dal regista Ferzan Ozpetek.

Sempre venerdì 20 giugno Campus con Filippo Nigro e proiezione di Summer Book per il concorso Mediterranea e Paisito di Ana Dìez per Oltre il Mediterraneo.

Condividi questa pagina