Est Film Festival: prime anticipazioni

Montefiascone (VT) - Dal 26 luglio al 2 agosto

Dal 26 luglio al 2 agosto torna, sul palco di Montefiascone, l’Est Film Festival, una kermesse promossa dal Ministero dei Beni Culturali, la Regione Lazio, la Provincia di Viterbo e il Comune di Montefiascone e prodotta dalla società Arcopublic (www.arcopublic.it), in collaborazione con la rivista www.cinemadelsilenzio.it.

In concorso 6 lungometraggi che si contenderanno il Premio di 5.000 euro stanziato da Artigiancassa ed assegnato da una giuria presieduta dal regista Giorgio Diritti, vincitore della scorsa edizione con Il vento fa il suo giro.

Per la Sezione Elite si segnalano invece due presenze eccezionali: il 27 luglio Pupi Avati salirà sul palco della Rocca dei Papi per svelare curiosità e misteri de Il nascondiglio, mentre il 31 luglio Nanni Moretti sarà presente in sala per accompagnare la proiezione di un suo film e raccontarsi al pubblico. Un’occasione unica per il pubblico di Montefiascone e dell’intera Tuscia per conoscere uno dei più grandi registi italiani, vincitore della Palma d’oro a Cannes.

Altro giorno da non perdere sarà il 30 luglio, con la Retrospettiva dedicata a Francesco Patierno. Ad aprire la mattinata, preceduta da un coffee break nella Terrazza della Rocca, la proiezione di Pater familias, lungometraggio del 2002 che svela con forte impatto visivo uno spaccato intenso di Napoli. Il pomeriggio invece sarà allietato dai toni agrodolci de Il mattino ha l’oro in bocca, la commedia recentemente interpretata da Elio Germano, Laura Chiatti e Martina Stella, che “introdurrà” l’incontro con Patierno.

Particolarmente interessante infine l’appuntamento riservato a Giorgio Diritti, chiamato sul palco di Montefiascone nel duplice ruolo di Presidente di Giuria e protagonista dell’incontro che animerà la mattina del 1 agosto. Ad un giorno dalla proclamazione del vincitore del Concorso 2008, Est Film Festival proporrà un Evento Speciale per mostrare il backstage con immagini inedite del pluripremiato Il vento fa il suo giro, vincitore lo scorso anno dell’Arco D’Oro.

In programma anche una giornata interamente dedicata ai cortometraggi – con l’assegnazione del PREMIO MIGLIOR CORTO (1.000 euro) - per far conoscere i lavori di giovani filmmakers emergenti; un’insolita Mostra di pittura e tre appuntamenti musicali organizzati in collaborazione con Amnesty International, il Tuscia e il Viterbo Jazz Festival, che renderanno ancora più ricca l’offerta culturale che Est Film Festival promuoverà in maniera assolutamente GRATUITA.

Tra gli eventi speciali lo spettacolo Gospel “Kumbaya”, dedicato all’Africa e in collaborazione con Amnesty International, che organizzerà per l’occasione una raccolta fondi e il concerto finale a sorpresa che chiuderà sabato 2 Agosto l’edizione 2008.

Disponibili a breve sul sito www.estfilmfestival.it programma, cartella stampa e catalogo.

Condividi questa pagina