La Casa di Ester premiato da Rutger Hauer

I've Seen Films - International Film Festival

LA CASA DI ESTER RICEVE UN PREMIO DALL’ATTORE RUTGER HAUER AL FESTIVAL I’VE SEEN FILMS

Un altro premio per La casa di Ester di Stefano Chiodini. Il corto, vincitore del Globo d'oro, del Circeo Film Festival e del Salento Finibus Terrae, ha ricevuto una menzione speciale all’ I’ve Seen Films – International Film Festival.

Il festival, che si svolge a Milano, è organizzato da Rutger Hauer, il famoso replicante di Blade Runner e, proprio dalle mani dell'attore, Chiodini ha ricevuto il riconoscimento. Al festival hanno partecipato un centinaio di lavori, selezionati, tra gli oltre 4000 pervenuti, da 103 nazioni e una giuria internazionale composta, tra gli altri, dall’attrice Joan Chen (L’ultimo imperatore, I segreti di Twin Peaks), dal regista Robert Rodriguez (El mariachi, Sin City, Machete) e dallo stesso Rutger Hauer, ha deciso di premiare con una menzione l’ultimo lavoro del regista.

La casa di Ester racconta una storia di violenza domestica interpretata da Cecilia Dazzi e da Sergio Albelli. Scritto insieme a Alessio Brizzi, il lavoro di Chiodini è prodotto dalla Mood Film di Tommaso Arrighi in associazione con lo stesso regista, Alessio Brizzi, Associazione Culturale Maggiore di Zero e Milani Group, con il patrocinio dell’Associazione Olympia de Gouges, il contributo di Provincia di Grosseto e Cesvot.

Condividi questa pagina