Viva l'Italia (2012)

Italia, corruzione e raccomandati

Massimiliano Bruno, alla sua seconda regia dopo Nessuno mi può giudicare, presenta un film che dovrebbe essere uno specchio ironico e simpatico della triste Italia dei giorni nostri.
Il film si fa forza di nomi che attirano come Raoul Bova, Ambra e Alessandro Gassman.
Tutti sotto l'ala di Michele Placido, che interpreta, ovviamente, il politico corrotto.
Nel cast addirittura Frankie HI-NRG MC nella parte di se stesso.
Povera Italia...


Il trailer rilasciato da 01Distribution

Le recensioni degli autori:

Vuoi scrivere una recensione e condividerla con gli altri utenti? Effettua il login come autore di Tesionline e potrai commentare ogni articolo che vuoi!

Condividi questa pagina