Fenomenologia del cinepanettone

I film di Natale: un fenomeno sociale. Storia e significato del cinepanettone

Lo studio del cinepanettone diventa finalmente realtà, grazie al lavoro di Alan O'Leary, che, con Fenomenologia del cinepanettone, porta a compimento un percorso di ricerca che un accademico italiano non avrebbe mai avuto il coraggio di intraprendere.
Si parla di un approccio, al di là della questione strettamente cinematografica, antropologico e sociale. Perché un tale fenomeno dura da così tanto? E perché è definito dai più 'volgare'? Cosa significa volgare?
La ricerca del prof. O'Leary - Università di Leeds - è iniziata prendendo in esame ogni possibile spunto e opinione, senza prese di posizione snob o aprioristiche, tanto da aver diffuso in rete un sondaggio a riguardo e creato ad hoc un blog di ricerca, tenuto sempre aggiornato e aperto ai commenti di esperti e non.
Il cinepanettone non ha alcun eguale negli altri paesi, al di là del bene e del male, ecco perché lo studio ha un valore culturale che può segnare la strada, essere un punto di inizio per spingersi a riflettere su questo aspetto del cinema italiano, dato per morto ogni anno, specialmente ultimamente, ma sempre risorto dalle sue stesse ceneri.
I nomi sono quelli noti: Boldi e De Sica, Neri Parenti e Carlo Vanzina, il lungo 'patrocinio' di De Laurentiis... Una macchina che ha ingranato e risucchiato l'immaginario italiano anno per anno, con i dovuti alti e bassi, a partire da quel Vacanze di Natale del 1983 che, per titolo e per comodità, è stato identificato come ideale punto di inizio. Intorno ai soliti volti e alle solite firme si sono avvicendati gli usi e costumi del momento, le starlet e i comici spalla dell'ultima ora poi spariti, le hit di Skatman e i divi d'oltreoceano che prestavano il volto per la co-produzione, come Luke Perry, Ronn Moss e Carol Alt.
Studiare il cinepanettone, dunque, diventa inevitabile. Studiare la sua fenomenologia, cioè la sua manifestazione nella realtà, la sua 'essenza': perché di questo si tratta, non di etica.


TITOLO - Fenomenologia del cinepanettone
AUTORE - Alan O'Leary
EDITORE - Rubbettino, Collana cinema, 2013

di Marco Rovaris [Visita la sua tesi »] [Leggi i suoi articoli »]

Le recensioni degli autori:

Vuoi scrivere una recensione e condividerla con gli altri utenti? Effettua il login come autore di Tesionline e potrai commentare ogni articolo che vuoi!

Condividi questa pagina