Apre a Torino la nuova bibliomediateca

Book Party - Sabato 20 settembre 2008, dalle ore 15.00 alle ore 24.00

Una giornata organizzata per la cittadinanza, in collaborazione con la Circoscrizione 3, in occasione dell’apertura della nuova Bibliomediateca Mario Gromo (Via Matilde Serao 8/A, Torino - Ingresso libero), uno dei centri di documentazione sul cinema e sulla fotografia più prestigiosi d’Europa per vastità e per la varietà del suo patrimonio.

In programma proiezioni pubbliche, incontri e letture, con la partecipazioni di attori, registi e musicisti, e i risultati del progetto “Superottimisti” (in collaborazione con l’Associazione Documentary in Europe), che si propone il recupero e la digitalizzazione di materiali amatoriali in 8mm e Super8 realizzati dagli abitanti dei quartieri Cenisia, Cit Turin, Pozzo Strada e San Paolo della Circoscrizione 3.

PROGRAMMA

Ore 15.00-16.30
Giocare con il cinema: le macchine delle meraviglie
Attività didattiche e ricreative per bambini e ragazzi condotte da animatori professionisti, che consistono nella costruzione di semplici dispositivi ottici e ritratti fotografici ispirati alle tecniche dell’archeologia dei cinema. Anche i più piccoli, con l’aiuto dei genitori, potranno divertirsi a giocare con questi oggetti semplici ma spettacolari.

Ore 16.30-17.30/18.00
Leggere il cinema (1)
Brani selezionati da autobiografie di registi e star della storia del cinema, dialoghi di film famosi, pagine letterari ispirate al cinema saranno letti in pubblico e commentati da famosi attori e attrici contemporanei, in un’esperienza coinvolgente intesa ad evocare il fascino del cinema e a valorizzare le collezioni di testi conservate presso la Bibliomediateca del Museo.
Neri Marcorè legge passi dell’autobiografia di Roman Polanski
Giorgio Pasotti legge “Io, Al Pacino”

Ore 18.00-19.00
Superottimisti. I nostri ricordi in pellicola
Presentazione del filmato di montaggio realizzato con le immagini amatoriali raccolte tra gli abitanti della Circoscrizione 3, che documentano ricordi della vita privata e/o momenti significatici delle esperienze pubbliche e sociali dei cittadini di zona.

Ore 19.00-20.00
Il bello del corto (1)
Una selezione dei migliori cortometraggi di autori italiani provenienti dall’archivio del Centro Nazionale del Cortometraggio di Torino, su iniziativa dell’AIACE e del Museo Nazionale del Cinema

Ore 20.00-21.00
Superottimisti. I nostri ricordi in pellicola (replica)

Ore 21.00-22.00
Leggere il cinema (2)
Valeria Solarino legge l’autobiografia di Marlene Dietrich
Fabio Troiano legge Woody Allen

Ore 22.00-23.00
Il bello del corto (2)

Ore 23.00-24.00
Superottimisti. I nostri ricordi in pellicola (replica)

Condividi questa pagina