A Torino una mostra su Roman Polanski

Museo Nazionale del Cinema - dal 24 settembre all'8 dicembre

Dal 24 settembre all’8 dicembre 2008 il Museo Nazionale del Cinema presenta Intrigo Internazionale. Il Cinema di Roman Polanski, una mostra fotografica dedicata al regista di origine polacca che ha dato corpo a opere di inimitabile ricerca espressiva, un maestro della modernità che nel crearsi il proprio stile ha sfiorato tutte le correnti del suo tempo.

Figlio di un polacco di discendenza ebraica e una cattolica di origini russe, Roman Polanski nasce a Parigi nel 1933. Dopo un’infanzia turbolenta, si avvicina al mondo del cinema come attore prima e come regista poi. Nel 1963 si trasferisce in Inghilterra per realizzare alcune delle sue opere più originali, per poi spostarsi negli Stati Uniti e infine in Francia, dove ora vive stabilmente con la moglie Emmanuelle Seigner e i loro due figli, Morgane e Elvis.

Tutte queste esperienze hanno indelebilmente segnato il suo modo di fare cinema, multiforme e unico nella sua essenza, rendendo la sua arte disponibile alle contaminazioni di forme e generi ma al tempo stesso non riconducibile a mode e stereotipi.

Dopo un'inestimabile carriera, nel corso della quale ha realizzato film diventati capisaldi della storia del cinema di tutti i tempi, la consacrazione definitiva arriva nel 2002 con il premio Oscar per la direzione dello splendido film Il Pianista.

La mostra - allestita nella suggestiva Aula del Tempio, cuore del Museo, e sulla cancellata esterna della Mole Antonelliana, sede del Museo Nazionale del Cinema - ripercorre l’iter artistico del regista attraverso 120 fotografie di scena e di set scattate dai più famosi fotografi e un’antologia di 19 manifesti originali realizzati da importanti disegnatori. Completa l’allestimento uno schermo al plasma che propone alcune sequenze tratte dai film più famosi di Polanski.

L’evento precede la retrospettiva del 26° Torino Film Festival (21-29 novembre 2008) dedicata al regista polacco che presenterà tutti i suoi cortometraggi e lungometraggi, alcuni dei film da lui interpretati e sarà accompagnata da un volume di saggi e testimonianze a cura di Stefano Francia.

***********************

Museo Nazionale del Cinema
Mole Antonelliana - Via Montebello, 20 - Torino
Info: +39 011 8138511
email: [email protected]
web: www.museocinema.it

***********************

Condividi questa pagina