La grande bellezza (2013)

Film su Roma. La grande bellezza, la nuova Dolce vita?

Di questo progetto si parla da alcuni anni. E' stato rimandato, posticipato, procrastinato, ma finalmente ci siamo: il film La grande bellezza di Paolo Sorrentino sta per uscire.
Con precisione non si sa ancora quando, si vocifera che dovrebbe essere in concorso al prossimo Festival del Cinema di Cannes. E quindi si presume che possa uscire in concomitanza all'evento, quindi a maggio.
Nel frattempo, nelle sale cinematografiche sta cominciando a circolare il trailer o, per meglio dire, il “prossimamente”, come si diceva una volta. Infatti, proprio per la sua forma insolita, non si può parlare di vero e proprio trailer.
Una serie di inquadrature sui più famosi monumenti di Roma, sul Tevere, sui ponti che lo attraversano, campi lunghi e lunghissimi e grandi panoramiche sulla città eterna. Luce tenue che lascia presupporre un'ora mattutina, luoghi deserti tranne e un uomo che cammina solitario sul lungotevere ripreso di spalle, con, sullo sfondo, un tema di musica classica tragica e solenne. Tutti questi elementi rimandano a un senso di attesa e a un'atmosfera di inquietudine per qualcosa di imminente.
Se queste sono le premesse, non ci si può che aspettare un grandissimo film, se non addirittura la svolta del cinema italiano: la nuova Dolce vita che ci sappia nuovamente parlare con profondità e intelligenza di questi nostri anni, per molti versi incomprensibili, di declino sociale, politico e culturale.
Sarà veramente così? L'introduzione promozionale lascia senza fiato e mette i brividi, ma fa anche ben sperare. In ogni caso, per ora non possiamo far altro che attendere che queste premesse si concretizzino in un capolavoro.

Trailer di La grande bellezza




Toni Servillo a Rai News 24: "Ma vattene a********, sta cretina"

di Lorenzo Barbieri [Visita la sua tesi »] [Leggi i suoi articoli »]

Le recensioni degli autori:

Vuoi scrivere una recensione e condividerla con gli altri utenti? Effettua il login come autore di Tesionline e potrai commentare ogni articolo che vuoi!

Condividi questa pagina