Sequel di "World War Z"? Brad Pitt dice sì!

L'attore voleva da subito una trilogia zombie. Ora le idee abbondano

Al Toronto International Film Festival 2013 Brad Pitt rilascia dichiarazioni importanti e che fanno ben sperare coloro che hanno apprezzato World War Z.
Un sequel del film di Marc Forster è più che possibile, quindi ci si prepara a una nuova ondata di zombie.
A quanto pare c'è tantissima carne al fuoco. Le idee sono così tante che sembra quasi materializzarsi la prospettiva di una trilogia, che l'attore suggeriva prima dell'inizio delle riprese.

Ecco la dichiarazione di Brad Pitt:

"We're certainly talking about it, yeah. We have so many ideas on the table from just the time we spent developing this thing and figuring out how zombie worlds work. We have so many ideas and so much information, we think we have a lot of stuff to mine from. We're going to do our best and see what we get out of it."

Brad Pitt sul possibile sequel di World War Z

Condividi questa pagina