Wonder Woman diventa un film?! Parola di Warner Bros

Prevista produzione da supereroi per l'eroina della DC Comics

Il nuovo CEO della Warner Bros Kevin Tsujihara ha affermato di essere intenzionato a portare Wonder Woman sul grande schermo.
Così anche la terza colonna portante della DC Comics, dopo Superman e Batman, avrebbe un dignitoso spazio al cinema. L'idea è quella di cavalcare l'onda dei film sui supereroi che sta spopolando in questi anni e di mettere sul piatto qualcosa che controbatta allo strapotere della Marvel.
Wonder Woman diede già origine a una serie di successo negli anni 70, che ha cristallizzato la figura in costume da eroina della bella Lynda Carter nell'immaginario comune.
Un tentativo di rilanciare la serie è invece fallito nel 2011, con un disastroso pilot della NBC che aveva come protagonista Adrianne Palicki.
Joel Silver nel 2001 pianificò un film, i cui strascichi arrivano a oggi, tra cambi di script e di star: si sono succeduti i nomi di Angelina Jolie, Beyoncé Knowles, Sandra Bullock, Rachel Bilson, Nadia Bjorlin, Megan Fox, Eliza Dushku e Catherine Zeta-Jones.

Clicca qui per l'articolo di Hollywood.com HEY, WARNER BROS: IT'S TIME TO MAKE A WONDER WOMAN MOVIE ALREADY

[Nell'immagine: Megan Fox nei panni di Wonder Woman]

Condividi questa pagina