Prima ti sposo, poi ti rovino (Made in China). Ma non è il film dei Coen!

Figli troppo brutti? Imprenditore cinese denuncia la moglie e intasca 120.000 $

Neanche i Coen, già autori del divertente e di stile classico Prima ti sposo poi ti rovino (Intolerable Cruelty, 2003), avrebbero potuto orchestrare una tragicommedia come questa, una vera storia direttamente dalla Cina.
Un imprenditore cinese fa causa alla moglie per 'figli troppo brutti' e vince la causa. La chiave della vicenda sta nell'intervento di chirurgia plastica - subito in passato - che la donna aveva nascosto al marito.
Peccato che 'i geni della bruttezza' si siano palesati nella prole: di questo si lamentava l'uomo. Detto, fatto; causa vinta e risarcimento assicurato.
Non saranno George Clooney e Catherine Zeta-Jones, ma che spettacolo!
L'articolo originale da www.bonsai.tv

Imprenditore cinese fa causa alla moglie per figli troppo brutti e vince [FOTO] [VIDEO]

Condividi questa pagina