David Grossman chiude il Kolno'a Festival 2008

Mercoledì 19 lo scrittore presenta in anteprima il suo nuovo libro ''Qualcuno con cui correre''

Sarà lo scrittore israeliano David Grossman l'ospite d'onore della serata di chiusura della sesta edizione del Pitigliani Kolno'a Festival, rassegna di cinema ebraico ed israeliano, diretta dal critico cinematografico italo-israeliano Dan Muggia e dalla giornalista Ariela Piattelli, e organizzata dal Centro Ebraico Italiano "Il Pitigliani".

Domani, mercoledì 19 novembre, alle ore 20.00, alla Casa del Cinema di Roma, in una serata ad inviti, cui parteciperanno personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, l'autore di Che tu sia per me il coltello , Vedi alla voce: amore e Ci sono bambini a zig zag, presenterà in Anteprima Nazionale Qualcuno con cui correre di Oded Davidoff, tratto dal suo romanzo omonimo.

Il film compone il ritratto di una gioventù che si perde nei meandri di una Gerusalemme lontana dalle rappresentazioni stereotipate della Città Santa. I ragazzi devono affrontare molti ostacoli nei bassifondi di Gerusalemme prima di ritrovarsi. E' una metafora sull'iniziazione dei giovani all'età adulta.

Il film, che è stato presentato a vari festival internazionali, si è aggiudicato molti premi all'Israeli Film Academy.

Condividi questa pagina