Film sul rap e l'hip hop. Cinema e storia della musica rap

Film su rapper, dj e cultura hip hop. Tra storie vere e documentari

Parlare di film sul rap e sull'hip hop ha spesso incluso - anche giustamente - pellicole dove il rap è semplicemente relegato alla colonna sonora.

Trattandosi si una cultura ampia e che abbraccia stili di vita e attitudine di migliaia di persone, l'hip hop è infatti legato a doppio filo a film come Boyz N the hood, Paid in Full e New Jack City.
Lo stesso si può dire di cult autoriali come L'odio e Colors - Colori di guerra.

In questa sede si vuole evidenziare, in modo specifico, i film che hanno a che fare in modo diretto con la musica rap, nucleo centrale o, almeno, fulcro di un sub-plot specifico della trama. Ecco perché l'inclusione di Bulworth, film sottovalutato e ricordato soprattutto per l'epico singolo di Pras Ghetto Superstar e l'esclusione di Pensieri pericolosi (Dangerous Minds, 1995), a sua volta lanciato dalla memorabile hit di Coolio Gangsta Paradise.

Di conseguenza trovano spazio le migliori trasposizioni di storie personali e due documentari che raccontano per bene come nasce il rap e come si diventa rapper, per così dire.

Film su rap e hip hop - Rap and hip hop movies

8 Mile (2002)

Hustle & Flow - Il colore della musica (Hustle & Flow, 2005)

Notorious B.I.G. (Notorious, 2009)

Something from nothing: The art of rap (2012)

Brown Sugar (2002)

Get Rich or Die Tryin' (2005)

Bulworth - Il senatore (Bulworth, 1998)

Scratch (2001)

Beat Street (1984)

Krush Groove (1985)

Condividi questa pagina