Al via il premio ''Quaderni del CSCI''

Per i giovani studiosi di cinema italiano

La rivista "Quaderni del CSCI", la Asociación Española de Historiadores del Cine (AEHC) e la Associació Catalana de Crítics i Escriptors Cinematogràfics (ACCEC), in collaborazione con l’ Istituto Italiano di Cultura di Barcellona e Cinecittà Holding, bandiscono la quinta edizione del Premio «Quaderni del CSCI» / 2009, riservato a giovani studiosi di cinema italiano.

Il Premio consiste in una somma di 250 € (Saggio inedito) e di 100 € (Recensione inedita), oltre alla pubblicazione degli elaborati vincenti sul numero 5 della rivista «Quaderni del CSCI» (2009).

Al Premio possono concorrere giovani di qualsiasi nazionalità che, alla data 1 maggio 2009, abbiano compiuto il 18º anno di età e non superato il 29º.

Il Premio si articola in due sezioni:

a) saggio inedito: i saggi dovranno trattare un qualsiasi aspetto del cinema italiano classico o contemporaneo (autori, attori, tecnici, opere o parti di esse, generi, movimenti, coproduzioni italiane con Paesi di lingua spagnola). Ciascun partecipante potrà presentare un solo saggio.

b) recensione inedita: le recensioni dovranno riferirsi a film italiani (produzione 100% o coproduzione maggioritaria) prodotti tra il 2000 e il 2008 (fonte: http://www.filmitalia.org). Ciascun partecipante potrà presentare fino a un massimo di tre recensioni.

La Giuria è composta da un Presidente e da quattro membri scelti fra quanti compongono il Comitato scientifico e il Comitato redazionale della rivista «Quaderni del CSCI», nonché fra riconosciuti esperti della materia e membri delle associazioni di categoria, in particolare fra quelli della Asociación Española de Historiadores del Cine (AEHC) e della Associació Catalana de Crítics i Escriptors Cinematogràfics (ACCEC). L’esito del concorso sarà comunicato agli interessati a mezzo racc. A/R. La Giuria si riserva il diritto di non premiare alcun elaborato.

******************
Pre maggiori informazioni si rimanda al sito: http://www.cinecitta.com/holding/iniziative/iniziativa.asp?id=225

Condividi questa pagina