Terza edizione dell'Est Film Festival

Si chiudono il 31 maggio le iscrizioni

Rimarranno aperte ancora per pochi giorni, fino al 31 maggio, le iscrizioni per inviare propri film, cortometraggi e documentari per partecipare alla terza edizione dell’Est Film Festival.

Dopo il successo di critica e pubblico (più di 8000 presenze in una settimana) della passata edizione, che ha visto ospiti del calibro di Nanni Moretti, Pupi Avati, Giuliano Montaldo, Giorgio Diritti e Francesco Patierno, dal 25 luglio al 2 agosto 2009 torna Est Film Festival - un evento prodotto dalla Società Arcopublic in collaborazione con la Rivista media partner www.cinemadelsilenzio.it e promosso dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Viterbo, dalla Città di Montefiascone e dalla RomaLazioFilmCommission - pronto ad offrire 8 giorni di grande cinema interamente ad ingresso gratuito.

Quest'anno sarà Roberto Faenza il protagonista del Focus. Al regista torinese saranno dedicate 2 intere giornate - il 30 e il 31 luglio - per ripercorrere dal vivo le tappe fondamentali della sua cinematografia. Al termine di ogni proiezione il regista incontrerà il pubblico per creare un momento di scambio e confronto aperto con gli spettatori.
Altro protagonista dell'Inaugurazione sarà Carlo Verdone che nella giornata di sabato 25 luglio nella cornice della Rocca dei Papi incontrerà il pubblico e riceverà un Premio Speciale alla Carriera; mentre la serata successiva ripercorrerà sotto le stelle, con il pubblico di Piazzale Frigo, la sua cinematografia attraverso immagini tratte dai suoi film.

Durante la manifestazione verrà ribadita anche la collaborazione con Amnesty International, con l'incontro con il Direttore della comunicazione Riccardo Noury e la Proiezione Speciale di Come un uomo sulla Terra di Andrea Segre e Dagmawi Yimer in collaborazione con Riccardo Biadene, film testimonianza della voce dei migranti africani sulle brutali modalità con cui la Libia controlla i flussi migratori, su richiesta e grazie ai finanziamenti di Italia ed Europa.

Le pellicole in Concorso all'Est Film Festival si contenderanno l'Arco d'Oro e 7.000 euro, assegnato da una Giuria composta da giornalisti e addetti ai lavori. Agli spettatori inoltre sarà offerta la possibilità di decretare un Premio del Pubblico di 2.000 euro, votando ogni sera dopo la proiezione del film.
Per la sezione Maratona Corti è predisposto quest'anno un Arco d'Argento e 2.000 euro che verrà decretato dalla Giuria costituita dai migliori studenti dell'università della Tuscia e presieduta dal loro rappresentante, Marco Vaccari. Un'altra Giuria, composta dai rappresentanti dell'Associazione Acropoli e presieduta da Renato Trapè, assegnerà il Premio Acropoli, un Arco d'Argento e 2.000 euro al miglior lavoro presentato nella Sezione Documentari, mentre la città ribadirà i suoi omaggi agli ospiti della Sezione Elite con il Premio Montefiascone.

Sul sito www.estfilmfestival.it è possibile trovare tutte le informazioni per iscriversi al concorso, il programma degli eventi e indicazioni utili su come raggiungere il Festival e sulle convenzioni con Hotel, Ristoranti e Locali di Montefiascone.

Condividi questa pagina