Festival of Festivals

Nuovi punti di vista sui festivals

Come promuovere efficacemente il proprio festival? Le aziende e le associaizoni sono partener o concorrenti? Quale tipo di merchandising scegliere?

Rispondere a queste domande è l'obiettivo di Festival of Festivals, manifestazione che si svolgerà a Bologna dal 5 all'8 novembre al Palazzo Re Enzo. Un incontro che riguarda non solo il cinema ma tutte le arti figurative e le scienze protagonisti di numerosi festival su tutto il territorio.

L'evento vuole essere un momento di incontro, di aggiornamento, di formazione e di riflessione sulla forma Festival, che ha assunto negli ultimi anni un ruolo centrale in molti dei processi di innovazione, sia come occasione di distribuzione di contenuti difficili da proporre nelle filiere classiche, sia per la capacità di intercettare ed adeguarsi rapidamente ai nuovi modelli di socializzazione e di fruizione culturale.
Ma di fronte alle diverse proposte che si alternano durante l'anno, il Festival of Festival non vuole certo fornire ricette, tutt'al più si propone come luogo di intersezione e di moltiplicazione dei punti di vista.

A portare avanti questo progetto l’Associazione Fanatic About Festivals che, dal punto di vista privilegiato di una struttura da anni impegnata nella produzione e nello sviluppo delle manifestazioni culturali, vuole favorire nuove relazioni con l’obiettivo di dare consapevolezza agli operatori del settore per sviluppare nuove opportunità di business e un'accresciuta professionalità. Il festival diventa così u nnuovo modo per arricchire la produzione culturale e per rilanciare economicamente settori endemicamente in crisi.

Il programma, scaricabile integralmente dal sito del Festival of festivals, prevede una serie di appuntamenti che si ripartiscono in varie sezioni:

- Case History: festival di rilevanza internazionale presentano le rispettive case history ad un pubblico di organizzatori, addetti ai lavori e aspiranti operatori.

- Panel: sezione rivolta all’approfondimento di aspetti specifici di ciascuna delle aree tematiche del congresso o di argomenti che le coinvolgono trasversalmente. Il panel è un momento di confronto e dibattito su alcuni temi fondamentali del “settore festival”, una sorta di tavola rotonda attorno alla quale gli operatori del settore provano a definire delle linee guida volte alla costruzione di un vero e proprio “sistema Festival”.

- Workshop: tavole rotonde dove gli addetti ai lavori hanno la possibilità di entrare in diretto contatto con un professionista del settore che, condividendo la propria esperienza, propone idee e soluzioni innovative fungendo da relatore ed animatore della discussione.

- Festival Showcase: sezione in cui i festival hanno l’opportunità di presentare i loro programmi al pubblico e alla stampa. Venti minuti in cui ogni festival può esporre i propri obiettivi, temi e potenzialità, dando anche anticipazioni sulla successiva edizione.

- Marketing Showcase: sezione in cui i direttori marketing e i responsabili comunicazione dei festival condividono la loro esperienza e le loro strategie di promozione degli eventi. Questi incontri sono vissuti come un importante momento di condivisione di professionalità, un’occasione unica per creare relazioni e un punto di partenza per intraprendere nuove collaborazioni e attività di business to business.

- Strumenti: in questa sezione le aziende, operanti in diversi settori, propongono agli addetti ai lavori nuove soluzioni e strategie per valorizzare e sostenere gli eventi. Questi incontri sono una vetrina per le aziende coinvolte e un punto di partenza, per i festival, per iniziare nuove e proficue collaborazioni con le stesse.

- Offerta Formativa: Festival of Festivals intende promuovere anche la formazione professionale invitando Università e Istituti di alta specializzazione a presentare i loro programmi di studio a coloro che vorrebbero intraprendere una strada lavorativa proprio nel mondo degli eventi. Incontri con realtà formative che offrono agli studenti un ventaglio di proposte da seguire per diventare effettivamente operatori qualificati del settore festival.

- Eventi collaterali: propone una serie di iniziative culturali come concerti, spettacoli teatrali, presentazioni di libri e anteprime cinematografiche realizzate in collaborazione con i festival italiani partecipanti a Festival of Festivals.

************

APPROFONDISCI CON "I festival" SU Tesionline!

Condividi questa pagina