Visitare il Museo nazionale del Cinema online

Inaugurato il nuovo sito, più interattivo e ricco

I progettisti del nuovo sito web del Museo Nazionale del Cinema di Torino lo definiscono più "completo, dinamico e innovativo".
Accessibile da ora il nuovo spazio internet del Museo Nazionale del Cinema di Torino, si presenta ricco, curioso e decisamente più cliccabile come strumento di ricerca, rispetto al precedente.

Tra le nuove caratteristiche la possibilità di vedere almeno in parte il patrimonio museale, come le centinaia di sequenze video, le oltre 10mila immagini tra manifesti, fotografie e materiale pubblicitario, oltre alla digitalizzazione di diverse pubblicazioni.
Compresa quella, vera e propria chicca per i cinefili incalliti, delle migliaia di pagine appartenenti a riviste dedicate al cinema muto.

Grazie a questa iniziativa, sostiene il direttore del museo Alberto Barbera, le collezioni, compresi i pezzi più rari e delicati possono diventare accessibili in maniera assolutamente gratuita per tutti: esperti, studiosi di cinema, ma anche semplici curiosi.

Tra i diversi obiettivi del sito, anche quello di proporre ai visitatori alcuni momenti di spettacolo: dagli speciali in 3D, ai corti raccolti dalla Cineteca del Centro Italiano per il Cortometraggio, passando per il 'Vertical dreams', quasi una visita virtuale al museo.
Ovviamente sarà possibile consultare le novità in arrivo, tra mostre, eventi ed appuntamenti vari, oltre ad accedere online alle diverse funzioni a partire dal preacquisto dei biglietti.

Condividi questa pagina