Future Film Festival: Motion Graphics Special

26/31 gennaio 2010

Conto alla rovesscia per la dodicesima edizione del Future Film Festival, in programma dal 26 al 31 gennaio 2010 a Bologna.

Il nuovo programma FFF presenterà infatti un triplo, anzi quadruplo appuntamento con la Motion Graphics.
Oggetto del focus sono alcune figure chiave della Motion Graphics contemporanea che saranno presenti al Festival: Mischa Rozema, cofondatore della casa di produzione olandese Post Panic e autore di spot e video per notissimi marchi quali Nike e MTV, e l'artista inglese Rob Chiu (alias "The Ronin") autore di lavori, trai i tanti, per Nokia, BBC, EMI, Greenpeace.
I due artisti inoltre metteranno a disposizione le loro competenze attraverso workshop e incontri, rivolti agli addetti ai lavori.

Grazie alla eccezionale collaborazione con Motionographer.com, il sito web americano di riferimento per gli appassionati e gli autori di Motion Graphics, sarà presentata una selezione delle migliori opere in Motion Graphics dell’ultimo anno.
L'approfondimento sulla Motion Graphics contemporanea sarà accompagnata da una ricca selezione di opere del padre di questa tecnica, Saul Bass, grande titolista e pioniere della Motion Graphics stessa, una delle figure cardine nella creazione per il cinema di titoli di testa grafici come quelli realizzati per Anatomia di un omicidio di Otto Preminger e La donna che visse due volte e Psyco di Alfred Hitchcock.

All’opera di Saul Bass saranno dedicate due lezioni tenute dal designer Kai Christmann di Design Films.
- Bass Begins: l'inizio della carriera di Bass, fino al 1959a
- Bass at Large: da Psycho (1960) a Casinò (1996)

Le lezioni e saranno accompagnate dalla proiezione dei titoli di testa originali di Saul Bass e da quelli di designer moderni che citano il maestro.

Condividi questa pagina