Scuola serale di Cinema: Il Suono

Incontri didattici alla Libreria del CInema

La Libreria del Cinema a Trastevere riprende i suoi appuntamenti con la SCUOLA SERALE DI CINEMA: un calendario di incontri con professionisti e personalità di rilievo del cinema italiano (registi, attori, sceneggiatori, compositori, direttori della fotografia, montatori, tecnici del suono...).

L'iniziativa, ideata lo scorso anno da Giuseppe Piccioni, non è una vera e propria "scuola", al di là del riferimento nella scelta del titolo. Questo spazio si articola in sostanza in una serie di incontri in cui la riflessione tra il pubblico e scrittori, musicisti, docenti, artisti e critici, si accompagna anche ad intenti divulgativi e "didattici", intesi questi ultimi non in termini accademici né convenzionali.

Non tanto quindi la rituale analisi dei significati, ma un tentativo di rispondere alle domande pratiche e specifiche: come si costruisce una scena? come si prepara il lavoro su un personaggio? perché si usa un certo obiettivo? cosa intendiamo per 'colonna sonora' di un film?

Il primo ciclo della SCUOLA SERALE DI CINEMA verterà sul SUONO, la musica, i suoni, i rumori, le voci di un film.

Il prossimo incontro ad ingresso libero si terrà:

mercoledì 24 febbraio 2010 ore 19.00

L'OFFICINA DEL SUONO
Post produzione, effetti speciali, missaggio saranno al centro della conversazione insieme al rapporto tra dialogo, musica, ambienti, effetti e alle particolari tecniche di riproduzione del suono (suono digitale, etc.) e all'uso delle moderne tecnologie.

************
VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLA "Colonna sonora" DI UN FILM?

Condividi questa pagina