Corti d'Argento in rassegna al Politecnico Fandango

31 marzo - Roma

Il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani promuove una rassegna dei corti premiati o segnalati dai Nastri d'Argento 2009.
L’appuntamento, che sarà coordinato per il Direttivo Nazionale SNGCI da Maurizio Di Rienzo, è per mercoledì 31 Marzo dalle ore 14.30 alle 17.30 al Politecnico Fandango di Roma.

Undici in tutto i cortometraggi che saranno riproposti al pubblico questo pomeriggio: ogni proiezione sarà accompagnata da una breve presentazione alla presenza degli autori.
L’incontro sarà utile anche per fare il punto sul corto con i direttori di alcuni dei Festival specializzati che contribuiscono alla selezione destinata alle candidature dei Nastri: tra gli altri Arcipelago Roma, CortoCortissimoVenezia, CapalbioCinema, RIFF-Roma e Trevignano-Cittadella del Corto.

Tra i premi assegnati:
al Miglior Cortometraggio: IL GIOCO di Adriano Giannini
al Miglior Cortometraggio d’animazione: SPUTNIK 5 di Susanna Nicchiarelli
al Miglior attore protagonista: Gianmarco Tognazzi per FUORI USO di Francesco Prisco

Tra le Menzioni Speciali:
- per la fiction
L’ARBITRO di Paolo Zucca - per la regia
LUIGI INDELICATO di Bruno e Fabrizio Urso - per il soggetto e la struttura narrativa
MILLE GIORNI DI VITO di Elisabetta Pandimiglio - per il montaggio
TV di Andrea Zaccariello - per la sceneggiatura
- per la'animazione
MUTO di Blu
NUVOLE, MANI di Simone Massi

Segnalati per il valore etico e sociale, tra i cortometraggi realizzati nel 2008-2009: AMICHE per la produzione (Intel Film di Mario Mazzarotto) e la regia di Massimo Natale e, nell’ambito del progetto Telethon, MIO FIGLIO (Intel Film con Rai Cinema) per la regia di Filippo Soldi e l’interpretazione di Alba Rohrwacher e Claudio Santamaria.

Condividi questa pagina