Psycho Horror Day!

Al Far East Film Festival (23 aprile/1 maggio)

Scatta oggi il Psycho Horror Day: 10 titoli in programma e un grande testimonial per il nerissimo cult thailandese Slice: Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino e regista del terrificante Shadow!

E’ giunto il momento dell’ormai leggendario Horror Day, il simbolo più noto (forse l’icona stessa) della vocazione pop di Far East Film, che quest’anno si tinge decisamente di nero trasformandosi in un imperdibile e spaventoso Psycho Horror Day!

Primissimo domicilio occidentale di The Ring (l’intera trilogia, ricordiamo, fu presentata a Udine nel 2000), l’applaudita maratona panasiatica del brivido non si è mai seduta sul proprio successo e, come dimostrerà il segmento 2010 (10 titoli in programma, 3 al Visionario e 7 al Teatro Nuovo), non ha mai smesso di esplorare meticolosamente il pianeta della paura!
Tra le affascinanti sperimentazioni targate Shintoho (una su tutte: il celebre Ghost Story of Yotsuya) e le inquietudini sudcoreane di Possessed (in sala ci sarà il regista Lee Yong-ju), lo Psycho Horror Day vedrà la Thailandia fare la parte del leone e un film thailandese in particolare, il sanguinoso cult Slice, godere di un testimonial d’eccezione: Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino e regista del terrificante Shadow! Non resta che aggiungere … buio in sala.

Ecco il calendario delle proiezioni - http://www.fareastfilm.com:

Al Teatro Visionario -

Dalle ore 9.00
Nudes! Guns! Ghosts! The Sensational Films of Shintoho Triplo appuntamento con la retrospettiva dedicata alla leggendaria casa di produzione giapponese: Vampire Bride (1960), Ghost Cat of Otama Pond (1960), e Bloody Sword of the 99th Virgin (1959). Ingresso gratuito.

Ore 9.00
Vampire Bride di Namiki Kyotaro (Giappone 1960, 80’)

Ore 10.30
Ghost Cat of Otama Pond di Ishikawa Yoshihiro (Giappone 1960, 75’)

Ore 11.50
Bloody Sword of the 99th Virgin di Magatani Morihei (Giappone 1959, 83’

Al Teatro Nuovo -

Ore 9.00
Seven 2 One di Danny Pang (Hong Kong 2009, 81’)

Ore 10.30
Invisible Killer di Wang Jing (Cina 2009, 90’)

Ore 14.15
Ghost Story of Yotsuya di Nakagawa Nobuo (Giappone 1959, 76’)

Ore 15.40
Phobia 2 di Songyos Sugmakanan, Parkpoom Wongpoom, Paween Purijitpanya, Banjong Pisanthanakun, Visute Poolvoralaks (Thailandia 2009, 124’)

Ore 18.00
Incontro sulla mitica Shintoho con Mark Schilling. Coordinano Roger Garcia e Max Tessier.

Ore 20.00
Possessed di Lee Yong-ju (Corea del Sud 2009, 106’)

Ore 21.55
Slice di Kongkiat Khomsiri (Thailandia 2009, 101’)

Ore 23.50
Who Are You? di Pakphum Wongjinda (Thailandia 2010, 90’)


************
SE NE PARLA IN "Il cinema horror" SU Tesionline!

Condividi questa pagina