Convegno sull'accessibilità ai luoghi della cultura in Italia e in Europa

Al Museo Nazionale del Cinema un convegno sull’accessibilità della cultura e l’inaugurazione della nuova area espositiva con percorso tattile “La Mole Antonelliana”

Il Museo Nazionale del Cinema organizza il 27 giugno 2007 al Cinema Massimo il convegno LA
PAROLA E LE MANI: UNA SFIDA PER L’ACCESSIBILITÀ, che si propone di fare il punto sul tema
dell’accessibilità ai luoghi della cultura in Italia e in Europa. Promossa con il sostegno della
Regione Piemonte, la giornata di studi è parte del progetto Oltre la visione: il museo da toccare,
il cinema da ascoltare, sostenuto da Regione Piemonte, Città di Torino e Fondazione CRT, e
inteso a favorire la fruizione del Museo e delle sue attività anche da parte del pubblico di non
vedenti, ipovedenti e non udenti, e avviato dal Museo Nazionale del Cinema sin dall’ottobre 2006.
Al convegno saranno presentati i presupposti e gli obiettivi delle iniziative intraprese. Nella prima
sessione, il problema dell’accessibilità alla cultura verrà declinato con riferimento al quadro
internazionale, facendo riferimento ad alcune fra le proposte più interessanti avanzate in Italia e,
più in particolare, alla realtà museale nel contesto piemontese e torinese. Nella seconda sessione,
si tratterà del contributo che la riflessione sull’uso dei sensi e della pluralità di linguaggi – in primo
luogo di quello letterario – può offrire a una visione della disabilità intesa non come sfera
rigidamente separata, ma come luogo di esperienza capace di illuminare in modo inedito la vita di
tutti.
Il progetto Oltre la visione: il museo da toccare, il cinema da ascoltare offre percorsi e
strumenti finalizzati all’integrazione e inclusione di persone con disabilità visive e uditive nelle
iniziative culturali del Museo. Rientrano nel progetto le audiodescrizioni a supporto della proiezione
di alcuni titoli scelti nel calendario delle rassegne al Cinema Massimo, le visite guidate al Museo
con interpreti L.I.S. (Lingua dei Segni Italiana) e la nuova area espositiva con percorso tattile La
Mole Antonelliana che verrà inaugurata al termine del convegno alle ore 18.00. A seguire, alle
ore 20.30 al Cinema Massimo, la proiezione del film La ricerca della felicità di Gabriele Muccino
(USA, 2006) con servizio di audiodescrizione e sottotitoli, realizzato con il contributo della Città di
Torino – Settore Educazione al Patrimonio Culturale.

Per info e iscrizioni:
numeri 011 8138531 oppure 393 0903885
indirizzo email: [email protected]

Condividi questa pagina