Appuntamento con il Cinema Italiano ad Algeri - I edizione

Fino al 5 luglio si terrà la rassegna del cinema supportata dall'Ambasciata, dal Ministero dei Beni Culturali e degli Esteri

Dal 30 giugno al 5 luglio 2007 si terrà l’Appuntamento con il Cinema Italiano ad Algeri I° EDIZIONE. La Rassegna, che inaugura un ciclo di Appuntamenti a cadenza annuale, ha l’obiettivo di sviluppare processi di reciproca conoscenza, di dialogo e di cooperazione elementi fondamentali attraverso i quali sostenere una politica di rilancio del cinema italiano verso il Mediterraneo, mercato dalle grandi potenzialità che è stato finora appannaggio di altri Paesi europei.

L’evento è realizzato da MedFilm Festival Onlus con l’Ambasciata Italiana e l’Istituto Italiano di Cultura di Algeri, con il supporto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali-DGC, del Ministero degli Esteri e la collaborazione di Cinecittà Holding, Filmitalia e ANSAmed, media partner dell’evento.

La I° EDIZIONE dell’Appuntamento con il Cinema Italiano ad Algeri ha una speciale rilevanza culturale ed istituzionale infatti la serata conclusiva della rassegna si terrà il prossimo 5 luglio, in occasione delle celebrazioni per il 45° anniversario della Festa Nazionale di Indipendenza algerina.
Per l’occasione, su richiesta del Ministero della Cultura algerino, verrà proiettato il film La Battaglia di Algeri e conferito un riconoscimento a Gillo Pontecorvo ritirato dalla signora Pontecorvo. Tra gli eventi della giornata il Quartetto Bernini eseguirà musiche del Maestro Premio Oscar alla Carriera Ennio Morricone.

La rassegna di Algeri abbraccia un importante biennio della produzione cinematografica italiana, in un interessante percorso che tocca diversi generi come la commedia, l'impegno sociale, il dramma offrendo uno spaccato della nostra identità culturale e sociale.
I film presentati sono: Nuovomondo di E. Crialese, N (Io e Napoleone) di P. Virzì, La febbre, di A. D’Alatri, La seconda notte di nozze di P. Avati, E se domani… di G. La Parola.

La manifestazione si inserisce nel quadro delle attività internazionali svolte da MedFilm Festival Onlus, che nel corso degli anni è diventato un generatore di eventi culturali per la promozione del cinema italiano nell’area euro – mediterranea. Da 13 anni infatti MedFilm è impegnato nella realizzazione di attività dedicate al confronto e al dialogo tra culture attraverso il Cinema e l’Audiovisivo, finestre aperte sul mondo alla portata degli occhi dei giovani affinché possano comprendere e apprezzare la Diversità come Valore.
L’evento di Algeri vuole essere inoltre un omaggio al coraggio mostrato da questo Paese che si apre ad iniziative internazionali di scambio e cooperazione non solo commerciale, dopo 10 anni di terrorismo che ne hanno decretato l’isolamento in un vero e proprio black out, ed essere anche un momento di incontro col pubblico che restituisca fiducia nella capacità del cinema di arricchire, ricreare, divertire, accedere a mondi altri in modo diretto e pacifico.

Infine siamo particolarmente orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione dell’Omaggio a Gillo Pontecorvo, eletto e simbolo delle celebrazioni ufficiali di un Paese del Mediterraneo, superando i confini nazionali verso una concezione della partecipazione dell’uomo alle vicende umane, oltre il localismo che si chiude alla molteplicità culturale.


PROGRAMMA
dal 30 giugno al 5 luglio

30 giugno La febbre, A. D’Alatri
1 luglio La seconda notte di nozze, P. Avati
2 luglio E se domani…, G. La Parola
3 luglio Nuovomondo, E. Crialese
4 luglio N (Io e Napoleone) P.Virzì

5 luglio OMAGGIO A GILLO PONTECORVO

h 10.00 tavola rotonda, intervengono tra gli altri:
la Signora Pontecorvo
Gabriele Testi Dir. Gen. Centro Sperimentale Cinematografia
Mario Morra montatore del film “La battaglia di Algeri”
Yacef El Hocine coproduttore algerino del film “La battaglia di Algeri”
Ginella Vocca presidente MedFilm Festival Onlus

h 18.30 concerto

h 20.00 proiezione del film La Battaglia di Algeri*

*Copia gentilmente concessa da Cinecittà Holding S.p.a.
Si ringrazia Surf Film




Per informazioni:
Tel: +39 06 85354814
Fax : +39 06 8844719
Email: [email protected]

Condividi questa pagina