[email protected]

Al Cinema Massimo dal 10 al 15 luglio 2007

Il Museo Nazionale del Cinema e Traffic Torino Free Festival 2007 presentano la retrospettiva [email protected], a cura di Gianni Canova, che si terrà al Cinema Massimo (via Verdi 18, Torino), dal 10 al 15 luglio 2007.
In occasione dell'inaugurazione, martedì 10 luglio , nella Sala 1 del Cinema Massimo, verrà proiettato alle 21.30 il film Berlino, sinfonia di una grande città di Walter Ruttmann (1927, 70') musicato dal vivo dal gruppo romano degli Zu, band strumentale per batteria, basso, sax, baritono composta da Jacopo Battaglia, Massimo Pupillo, Luca Mei (www.zuism.com).

Berlino, sinfonia di una grande città è l'opera più famosa di Walter Ruttman, artista, sperimentatore e nome fondamentale dell'avanguardia degli Anni Venti. Il film racconta, a suo modo, una giornata a Berlino, dalle prime luci dell'alba alla mezzanotte, alla scoperta della vita, del lavoro e del divertimento dei cittadini. Si tratta di schegge di vita quotidiana che la macchina da presa coglie nel filmare la gente, mentre le macchine sfrecciano sulle strade, i tram percorrono le rotaie, e le ciminiere delle fabbriche ci parlano di una città in continuo movimento e mutamento.


PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI

MAR 10/07 (Cinema Massimo, sala Uno)

h. 21.30 Berlino, sinfonia di una grande città di Walter Ruttmann (1927, 70').
Copia restaurata da Bundesarchiv-Filmarchiv, Berlin. Sonorizzazione live realizzata dagli Zu.
L'evento - presentato in prima mondiale al Tekfestival 2007 (Roma, 4-10 maggio) – è realizzato in collaborazione con il Goethe-Institut Turin.

MER 11/07 (Cinema Massimo, sala Tre)

h. 15.30 Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders (1987, 130')
h. 17.50 Così lontano così vicino di Wim Wenders (1993, 147')
h. 20.30 Hanna Flanders di Oskar Roehler (2000, 100')
h. 22.30 Flirt di Hal Hartley (1995, 80')

GIO 12/07 (Cinema Massimo, sala Tre)

h. 16.30 Intrigo a Berlino di Steven Soderbergh (2006, 105')
h. 18.30 Germania anno zero di Roberto Rossellini (1947, 75')
h. 20.00 Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders (1987, 130')
h. 22.15 Così lontano così vicino di Wim Wenders (1993, 147')

VEN 13/07 (Cinema Massimo, sala Tre)

h. 16.30 Hanna Flanders di Oskar Roehler (2000, 100')
h. 18.30 Flirt di Hal Hartley (1995, 80')
h. 20.00 L'amour, l'argent, l'amour di Philip Gröning (2000, 137')
h. 22.30 Lola corre di Tom Tykwer (1998, 81')

SAB 14/07 (Cinema Massimo, sala Tre)

h. 16.00 L'amour, l'argent, l'amour di Philip Gröning (2000, 137')
h. 18.30 Lola corre di Tom Tykwer (1998, 81')
h. 20.20 Good Bye, Lenin! di Wolfgang Becker (2003, 121')
h. 22.30 Punk Angels, i gladiatori del sabato sera di Carl Schenkel (1981, 86')

DOM 15/07 (Cinema Massimo, sala Tre)

h. 16.30 Good Bye, Lenin! di Wolfgang Becker (2003, 121')
h. 18.45 Punk Angels, i gladiatori del sabato sera di Carl Schenkel (1981, 86')
h. 20.30 Intrigo a Berlino di Steven Soderbergh (2006, 105')
h. 22.30 Germania anno zero di Roberto Rossellini (1947, 75')

Ingresso libero a tutte le proiezioni.

Info: Tel 011 8138574 – email: [email protected]

Condividi questa pagina