Cinema e regioni: una proposta di legge

Dal GFF una proposta del Presidente del Consiglio regionale della Campania, Alessandra Lonardo

”L'esperienza del Giffoni Film Festival deve spingerci a varare, al più presto, una legge regionale quadro a sostegno del cinema e di tutte le attività creative ed imprenditoriali connesse”.

Il presidente del Consiglio regionale della Campania Alessandra Lonardo intervenendo alla 37esima edizione del Giffoni Film Festival, in corso in questi giorni nella cittadina del salernitano, ha ricordato che l'Assemblea legislativa campana, unanimemente, si è impegnata a varare, in tempi brevi, una legge di sistema a sostegno del cinema, dopo aver già approvato, di recente, la legge regionale sullo spettacolo dal vivo.

“Abbiamo l’obbligo di farlo, guardando ad esperienze d’eccellenza come il Giffoni Film Festival – ha sottolineato il presidente Lonardo -.il Consiglio regionale, approvando il provvedimento sullo spettacolo dal vivo, ha accolto la necessità di dedicare altrettanta attenzione anche al mondo del cinema. Mi auguro che una legge regionale di sistema a sostegno del nostro cinema possa tagliare quanto prima il traguardo. Abbiamo l’obbligo di farlo, guardando ad esperienze d’eccellenza proprio come il Giffoni Film Festival. Siamo convinti – ha aggiunto Lonardo - che una legge regionale possa aiutare lo sviluppo del cinema anche come volano per la crescita economica e culturale della regione".

Condividi questa pagina