Al via il ''Festival Euromediterraneo del cinema giovane''

Rinasce lo star system italiano. Il cinema giovane è di scena a Sangineto

Dal 25 al 28 luglio avrà luogo a Sangineto Lido (Cosenza) la settima edizione del "FESTIVAL euromediterraneo CINEMA Giovane, organizzato dall'Associazione Culturale Amarcord, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema, la Provincia di Cosenza e Cinecittà Holding.

Il Festival, giunto quest'anno alla settima edizione, si caratterizza per la sua attenzione verso le novità che arrivano dal cinema del bacino euromediterraneo, proponendo pellicole di giovani autori che sono il segno di continuità dell'arte cinematografica.

Il Festival che in passato ha ospitato attori come Raoul Bova, Luca Barbareschi, Anna Galiena, Massimo Ghini, Giancarlo Giannini, Stefania Sandrelli, Michele Placido, Mariangela Melato, e registi come Tornatore, Salvatores, Ricky Tognazzi, Simona Izzo, presenta quest’anno Last minute Marocco di Francesco Falaschi, con Valerio Mastandrea, Nicolas Vaporidis, Maria Grazia Cucinotta; Notturno bus di Davide Marengo, con Giovanna Mezzogiorno, Valerio Mastandrea, Ennio Fantastichini; Agente matrimoniale di Christian Bisceglia, con Corrado Fortuna, Nicola Savino, Ninni Bruschetta, Elena Bouryka; Promessa d'amore di Ugo Fabrizio Giordani, con Ettore Bassi, Chiara Conti, Catherine Spaak, Antonia Liskova; Voce del Verbo Amore di Andrea Manni, con Stefania Rocca, Giorgio Pasotti, Cecilia Dazzi; Baciami piccina di Roberto Campanelli, con Elena Russo, Vincenzo Salemme, Neri Marcorè, Marco Messeri.

Accanto alle proiezioni dei film, nella Sezione "Il cinema che verrà" verranno proiettati cortometraggi di giovani autori italiani. Sono previsti inoltre workshop, aperti al pubblico, sulle varie figure professionali nell'ambito cinematografico.

Stefano Fava terrà il laboratorio dedicato al trucco, mentre Ernesto G.Laura, Filippo Ascione, Anna Napoli, Mimmo Calopresti, Roberto Girometti, Nicoletta Ercole, Oreste Lionello, Grazia Volpi ed Enzo De Camillis si alterneranno nelle "Lezioni di cinema".

A condurre le prime tre serate saranno tre volti femminili, Paola Saluzzi (mercoledì), Lorena Bianchetti (giovedì) e Livia Azzariti (venerdì), mentre la serata conclusiva di sabato sarà presentata da Pippo Baudo, e vedrà salire sul palco della prestigiosa cornice del Castello del Principe, personaggi del mondo del cinema, dell'audiovisivo e dello spettacolo. Una vera e propria "festa" con dei "riconoscimenti" a quegli autori ed attori giovani che si sono particolarmente distinti nell'arco dell'anno: da Ettore Bassi a Martina Stella da Raz Degan a Gian Marco Tognazzi.

Condividi questa pagina