Inizia il Fano Film Festival

Fano - 22 al 27 ottobre

Si svolge dal 22 al 27 ottobre, con 343 cortometraggi arrivati da tutto il mondo (Stati Uniti, Canada, Brasile, Corea), il Fano International Film Festival che quest’anno si articolerà in due sezioni: marchigiana e internazionale.
Verranno assegnati premi ai primi tre classificati, concorrenti con corti su pellicola 16 o 35 mm ed anche digitali. Inoltre saranno assegnati numerosi altri premi, relativi a lungometraggi, documentari, tesi di laurea, recitazione ed opere prodotte da scuole elementari, medie e superiori.
Importanti i nomi che calpesteranno il palco del Festival, o che comunque riceveranno premi e riconoscimenti dalla giuria. Tra questi, Enzo Iacchetti, concorrente in qualità di regista, sceneggiatore e autore delle musiche del corto “Pazza di te” e Lucio Dalla, attore nel corto di Caterina Dal Molin “Il Califfo”. Ci saranno poi Claudio Gregori - il “Greg” comico che tutti conoscono -, l’attrice Chiara Sani e Giorgio Valentini, animatore di talento. Mentre un omaggio verrà dedicato al pilastro dell’animazione italiana Bruno Bozzetto.
La serata inaugurale del Fano International Film Festival sarà quella di lunedì 22 ottobre. Al Teatro della Fortuna di Fano alle 21.30 si terrà l’evento inaugurale con un omaggio a Buster Keaton: la proiezione del film “The cameraman”, accompagnata dalle musiche dal vivo di Augusto Vagnini e l’Harmonica.

Seguiranno nei giorni successivi le proiezioni dei cortometraggi in concorso.

Giovedì sarà la serata dell’omaggio a Bruno Bozzetto, a cura del noto giornalista Massimo Maisetti. Mentre venerdì si terrà la rassegna degli autori marchigiani selezionati dalla giuria e sabato, in chiusura, ci sarà la premiazione vera e propria, con la proiezione delle opere vincitrici.

La presentazione del Festival è affidata quest’anno a Anna Rita Ioni, direttrice di Radio Fano e giornalista, oltre che attrice.

Per informazioni: 0721 854372.

www.fanofilmfestival.it

Il programma

Lunedì 22 ottobre:
-
Teatro della Fortuna – Piazza XX Settembre. Ore 21.30, Evento inaugurale. Omaggio a Buster Keaton con la proiezione del film “The Cameraman”. Accompagnamento musicale dal vivo a cura di Augusto Vagnini e l’Harmonica.

Martedì 23 ottobre:
-
Teatro della Fortuna, sala Verdi. Ore 21, Vetrina internazionale: i migliori cortometraggi della più recente produzione mondiale.
A seguire: “Signes de nuit”, a cura di Dieter Wieczorek.


Mercoledì 24 ottobre:
- Teatro della Fortuna, sala Verdi. Ore 21, proiezione dei corti in concorso segnalati dalla giuria con menzione speciale.

Giovedì 25 ottobre:
-
Teatro della Fortuna. Ore 21, Omaggio a Bruno Bozzetto, a cura di Massimo Maisetti.
A seguire: Asolo Art Film Festival, a cura di Attilio Zamperoni. Trailer 3.

Venerdì 26 ottobre:
-
Teatro della Fortuna. Ore 21, Rassegna di autori marchigiani selezionati dalla giuria.
A seguire: Proiezione delle opere vincitrici della Sezione Scuola.

Sabato 27 ottobre:
-
Biblioteca Federiciana, sala Cinema – Via Castracane 1. Ore 9, Seminario-laboratorio per insegnanti sul tema: “Bruno Bozzetto: l’uomo e l’ambiente per un futuro sostenibile”, a cura di Massimo Maisetti e Maria Teresa Caburosso.

- Teatro della Fortuna. Ore 21.30, Serata di premiazione e proiezione delle opere vincitrici, alla presenza degli attori e registi dei cortometraggi.

Condividi questa pagina