Corti da Sogni: aperte le iscrizioni alla IX edizione

Termine ultimo per l’invio dei lavori: 24 marzo 2008

Il Circolo del Cinema Sogni presenta la nona edizione del Festival internazionale "Corti da Sogni - Antonio Ricci" festival di cortometraggi - organizzato dal circolo Sogni e dal Comune di Ravenna - aperto a tutti i film di durata non superiore ai 30 minuti (limite che per la sezione Corto Cortissimo è ulteriormente ridotto a 15 minuti).

Scadenza di presentazione della domanda 24 marzo 2008

MODALITA’ DI AMMISSIONE
Possono partecipare al Concorso cortometraggi girati in qualunque formato, di ogni genere e tecnica (fiction, animazione, documentario, sperimentale), provenienti da ogni nazione (se in lingua straniera sono, però, richiesti i sottotitoli in italiano o in inglese). I film in selezione devono sottostare alle seguenti regole: la durata totale del corto non dovrà essere superiore ai 30 minuti. Film industriali, documentari naturalistici, pubblicitari e di propaganda non saranno ammessi al concorso. La partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.

SEZIONI IN CONCORSO
Il Festival si articolerà nelle seguenti sezioni, ogni cortometraggio può essere ammesso, a discrezione degli organizzatori in fase di preselezione, a una o al massimo due categorie:

  • PREMIO DELLA CRITICA: Corto-Cortissimo, categoria a cui accedono i lavori inferiori ai 15 minuti (montepremi 600 euro)
  • EUROPEAN SOGNI AWARD: premio al miglior cortometraggio europeo (in collaborazione con il Mosaico Film Fest)
  • MENZIONE SPECIALE: sono ammessi tutti i cortometraggi di qualsiasi durata (purché non superiore ai 30 minuti) e genere (montepremi 500 euro)
  • I LEONI DI RAVENNA: riservato ai cortometraggi realizzati dai registi nati o residenti nella regione Emilia Romagna (montepremi 400 euro). Il premio verrà assegnato da una giuria di giornalisti.
  • PREMIO DEL PUBBLICO: il pubblico in sala sarà chiamato a decretare attraverso una votazione, in programma ogni giornata di concorso, il migliore cortometraggio in concorso.
  • MITICI CRITICI (LA GIURIA DEI GIOVANISSIMI): Categoria riservata ai cortometraggi che per sensibilità e tematica sono indicati per gli spettatori più giovani (montepremi 250 euro).
  • FREQUENZE IN CORTO: una giuria di critici musicali decreterà il migliore lavoro musicale.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

L’iscrizione deve essere inoltrata all’indirizzo ufficiale del festival:

Circolo del cinema sogni Antonio Ricci
CASELLA POSTALE CHIUSA N. 449 RAVENNA CENTRO
Codice di avviamento postale 48100


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’infoline 333-8481010. Oppure ai seguenti indirizzi:
E-Mail: [email protected] o [email protected]
Sito internet: www.cinesogni.it

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La segreteria del Concorso dovrà ricevere all’indirizzo ufficiale del festival:

- La scheda d’iscrizione compilata (reperibile sul sito internet: www.cinesogni.it)

- Importante: i dati del regista e relativo indirizzo di residenza ed email, la sinossi del cortometraggio, la biofilmografia, la foto del regista e una o più foto del cortometraggio. Il materiale se possibile dovrà essere inviato via mail all’indirizzo del festival [email protected]; se non è possibile l’invio tramite mail se ne richiede una copia in formato file (dischetto o cd-rom) da inviare tramite posta in allegato al cortometraggio)

- Una copia del film in formato Dvd che servirà per la preselezione e, se di qualità già idonea, per la proiezione in concorso
. Le copie delle preselezione non saranno restituite.

SPEDIZIONE DEI FILM IN CONCORSO
La scheda di iscrizione e la copia del film dovranno essere spedite entro e non oltre il 24 marzo 2008, all’indirizzo indicato precedentemente. Nel caso in cui i film non siano spediti entro il termine prestabilito, verranno esclusi dal concorso. Fa fede il timbro postale. I costi di invio dei cortometraggi al concorso (e di eventuale restituzione) sono a carico del mittente. Eventuali danni materiali avvenuti nel corso della spedizione non sono a carico dell’ente organizzatore.
Gli organizzatori del Festival daranno diretta comunicazione agli autori del film ammessi a partecipare alla fase finale del concorso. A selezione avvenuta saranno forniti maggiori dettagli sulle modalità di accoglienza degli autori.

Condividi questa pagina