Ad Ostia ''Welcome Bucarest'' di Claudio Giovannesi

Cineland di Ostia - martedì 18 marzo

Martedì 18 marzo, alle ore 10.30, nell’ambito dell’iniziativa-rassegna “Cinema di Migrazione”, la cui prima edizione si è svolta a Roma lo scorso novembre, l’Associazione Il Labirinto presenterà al Cineland di Ostia, il film documentario “Welcome Bucarest”, diretto da Claudio Giovannesi.

Diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia, nella sua prova di esordio, Claudio Giovannesi affronta il tema dell’integrazione sociale di un giovane studente dell’Istituto “Paolo Toscanelli” di Ostia.

Il film documenta le sequenze decisive del rapporto di Alin, uno studente romeno di 17 anni, con i suoi compagni di classe, con gli insegnanti, i genitori, la sua ragazza e gli amici romeni, con i quali condivide la lingua e gli interessi. E’ una storia in presa diretta, raccontata come fosse un film.

Il Cine Club “Il Labirinto” continua la sua attività di promozione della cultura cinematografica, tra i giovani di Ostia. Il Progetto Educinema è un Laboratorio di formazione e di produzione per gli studenti della scuola media superiore, che dal 2003 al 2007 ha formato circa duecento ragazzi in cinque istituti. Accanto alla formazione di base, Il Labirinto propone inoltre alcuni percorsi tematici di grande attualità e di forte contenuto emotivo, come è “Cinema di Migrazione”.

Dopo la proiezione del documentario, della durata di 40 minuti, avrà luogo un confronto pubblico sul tema dell’intercultura e sulla funzione del cinema nel processo educativo e formativo della scuola media superiore. Vi parteciperanno Paolo Orneli Presidente Municipio Roma XIII, Silvia Costa Assessore all’Istruzione Regione Lazio, Letizia De Torre Sottosegretario Ministero Pubblica Istruzione, Fabrizio Vavuso Docente Istituto "P . Toscanelli", Alessandro Onorato Vice Presidente Municipio Roma XIII.

Condividi questa pagina