Coproduttori di domani

7 aprile termine ultimo per la presentazione delle domande per il workshop InFWA

Il prossimo 7 aprile scade il termine per la presentazione delle domande relative alle borse di studio del primo workshop formativo sulla coproduzione internazionale, in programma in giugno a Berlino, riservato a giovani di talento residenti nella Regione Lazio.

Si tratta del primo dei tre workshop offerti da Roma & Lazio Film Commission in collaborazione con l’InFWA - International Film Workshop Academy, ed ha già suscitato un notevole interesse dei giovani del Lazio che vogliono usufruire di questa opportunità di formazione professionale.

InFWA - International Film Workshop Academy inizia nel 2008 la sua attività di formazione, offrendo a giovani italiani la possibilità di effettuare un’esperienza formativa nel campo della produzione e della regia cinematografica e televisiva nella città di Berlino. Con questa iniziativa, presentata in occasione della 58° Berlinale, Roma & Lazio Film Commission partecipa attivamente alla formazione di talenti della Regione Lazio, offrendo loro la possibilità di apprendere fin da giovani, con esperienza diretta, i meccanismi di co-produzione internazionale.

I workshop, della durata complessiva di un mese, verranno proposti tre volte l’anno, nei mesi di giugno, settembre e novembre, e potranno prendervi parte un numero massimo di 8 partecipanti per sessione. I corsi sono indirizzati a ragazzi tra i 22 e i 32 anni e saranno tenuti da docenti impegnati attivamente nelle professioni legate al mondo del cinema e della televisione in Germania.

Questo è il programma per questo primo workshop:

- 7 aprile: termine ultimo per presentare le domande
- 9-14 aprile: esami e interviste
- 15 aprile: notificazione dei candidati selezionati
- 12 maggio: presentazione e introduzione al corso (Roma)
- 1 giugno: inizio del corso a Berlino

I partecipanti saranno selezionati da: Cuini Amelio Ortiz (Direttore degli Studi InFWA) Hector Navarrete (Presidente, Comitato di Ammissione InFWA) John Buffalo (Direttore di Sviluppo, InFWA), Francesca Melandri (Sceneggiatrice), Karsten Aurich (Produttrice, AD Sabotage Films).

Nelle prime due settimane di lezione il gruppo apprenderà i meccanismi di produzione europea e di co-produzione internazionale, le tecniche di pitching di progetti sia dal punto di vista registico che produttivo e, con il supporto dei docenti di fotografia e regia, gli studenti approfondiranno le tecniche specifiche del mestiere. Nelle due settimane successive, con il tutoraggio di due docenti (mediante due docenti come tutor), il gruppo dovrà realizzare quattro cortometraggi. A questo scopo si mettono a disposizione dei partecipanti una location, due attori e un piccolo budget da gestire secondo le regole apprese nelle settimane precedenti. I workshop permetteranno ai partecipanti di fare un’esperienza in una realtà diversa da quella italiana e d’impadronirsi delle necessarie conoscenze di co-produzione e dei meccanismi ad essa correlati, facendo inoltre un lavoro di realizzazione di un prodotto in una città europea che oggi rappresenta uno dei grandi scenari del nuovo cinema mondiale. La InFWA metterà a disposizione dei partecipanti due appartamenti nel centro di Berlino e una tessera mensile di trasporto per muoversi nella città.

La InFWA svolgendo questa attività in stretta collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura a Berlino, nella cui sede avranno luogo le lezioni per l’intera durata delle due settimane di corso teorico, gode inoltre dell’appoggio della DffB - Scuola di Cinema e Televisione di Berlino, situata nel Sony Center, nella Potsdamer Platz, di Propaganda Global Entertainment Marketing e del Goethe Institut di Roma, dove i lavori degli studenti verranno presentati e dove verranno effettuati i test e i colloqui di ammissione ai workshop.

Questo primo workshop InFWA costituisce un progetto pilota che dà avvio ad un gemellaggio tra Roma e Berlino a partire dal 2009. L’iniziativa si propone di ospitare a Roma e in altre località laziali giovani talenti provenienti dalla Germania, per compiere un’esperienza simile a quella realizzata dai coetanei italiani a Berlino, con l’obiettivo di produrre quattro cortometraggi nella Regione Lazio.

Per info: [email protected]; www.romalaziofilmcommission.it - www.infwa.eu

Condividi questa pagina