PescaraCortoScript '08: i premi

Premiazione numero 12 per PescaraCortoScript, concorso di sceneggiature per cortometraggi

PCS prosegue con la sua formula originale, che ha consentito finora a dieci registi di esordire: produrre la sceneggiatura vincitrice, farla diventare film. Molti hanno tentato di imitarci in questi anni, ma PCS c’è ancora; quanto ai nostri imitatori, non si può dire che abbiano avuto molta fortuna…

La premiazione della dodicesima edizione si è svolta a Roma ed ha decretato la vittoria di Pietro Albino Di Pasquale e Tommaso Vecchio con Litoranea, una storia ambientata a Ladispoli, tra emigrazione ed integrazione, scontri e una difficile realtà sociale.
La Giuria era composta dalla sceneggiatrice Heidrun Schleef, dal direttore di PCS e produttore Fabio Sanvitale, da Luca Pelusi (Sky), dal regista Enrico Sisti. Oltre 140 le sceneggiature arrivate da tutt’Italia, di cui 5 in finale.

PCS realizza ogni anno il corto vincitore.
L’ultimo corto realizzato, “La preda” di Francesco Apice, ha avuto il contributo del Ministero Beni e Attività Culturali ed è stato girato insieme alla Mood Film ed interpretato da Paolo Sassanelli.

Il bando per l’edizione 2009 di questo esclusivo festival scadrà il 31 dicembre 2008 e tutte le informazioni per partecipare sono sul sito www.pescaracortoscript.it, dove è possibile visionare il Regolamento e scaricare la scheda d’iscrizione.

Tutti (o quasi) i cortometraggi nati da PCS sono stati accettati in concorso nei principali festival italiani e stranieri e sono stati acquistati da canali come Rai Sat, Coming Soon e Studio Universal, oltre ad essere visti su siti come cortoweb.it, shortvillage.com e sulla nuova tv on demand di Tiscali. Anche le televisioni locali e i cinema d'essai hanno spesso premiato i corti nati da questo esclusivo festival.

Ogni anno, inoltre, PCS ospita i suoi finalisti dedicando loro un seminario apposito svolto dalla Giuria stessa per esaminare tutti i loro lavori e capirne punti di forza e di debolezza: una rara occasione per far incontrare in modo utile e costruttivo la Giuria ed i finalisti.

La manifestazione è sostenuta dalla Regione Abruzzo, dalla Fedic, dalla Provincia di Pescara e dalla Fondazione Pescarabruzzo. PCS è ideato e diretto da Fabio Sanvitale.

Condividi questa pagina