Storie del Monferrato: dalla scrittura al montaggio

Termine ultimo per l’invio dei lavori: lunedì 25 agosto 2008

Se un’idea può diventare cortometraggio, ora addirittura tre progetti cinematografici di videomakers, sceneggiatori o registi, avranno la possibilità di diventare “Storie del Monferrato” entro la fine del 2008.

Questa opportunità viene offerta dal premio “Storie del Monferrato - Monferrato’s Short Movie Tales”proposto da Palazzo del Monferrato con l’apporto tecnico di Meibi produzioni audiovisive e la collaborazione alle sceneggiature del circolo culturale Opificio delle Arti.

Gli autori possono partecipare da soli o in coppia, inviando un soggetto e gli elementi base della cosiddetta “bibbia” per una storia che sia ambientata e interamente girata in Monferrato.
Viene lasciata la massima libertà rispetto ai generi cinematografici, perciò sono ben accetti anche i generi ibridi come il docu-fiction.

Il premio consiste nella realizzazione di tre corti ciascuno di circa 10 minuti e per farlo gli autori dei progetti selezionati avranno a loro disposizione una troupe tecnica professionale formata da regista (che farà da aiuto nel caso l’autore voglia dirigere il progetto), direttore della fotografia, elettricista, fonico in presa diretta.

La troupe sarà dotata delle necessarie attrezzature professionali (telecamere hdvcam, parco luci, registrazione suono presa diretta, service di montaggio) messe a disposizione dall’organizzazione del concorso per tramite di Meibi produzioni audiovisive. Non sono compresi però compensi o rimborsi per gli attori e le comparse e non saranno sostenute spese o servizi per quanto concerne scenografie e costumi: per queste voci dovrà provvedere l’autore del progetto.

I videomakers, sceneggiatori o registi, selezionati saranno seguiti passo passo nella stesura di una vera e propria sceneggiatura e successivamente nella scrittura del piano di lavorazione e poi nella fase di montaggio.

La partecipazione al premio come pure ai seminari sui dossier di progetto è gratuita, ma occorre compilare un modulo di registrazione.

Per quanti avranno qualche difficoltà nella preparazione del dossier di progetto, il circolo culturale Opificio delle Arti organizzerà in Alessandria almeno un seminario (a seconda delle necessità) gratuito in data da stabilire nel mese di luglio (ed eventualmente anche ad agosto).
La scadenza per la presentazione dei dossier di partecipazione è fissata in lunedì 25 agosto 2008, quindi in data successiva a domenica 6 settembre 2008 verranno comunicati i nomi dei progetti e degli autori selezionati.

I cortometraggi dovranno essere realizzati entro lunedì 10 novembre, secondo una tabella di marcia concordata dal regista di appoggio e della troupe tecnica coordinata da Meibi produzioni audiovisive.

Per informazioni in merito alla redazione dei dossier di progetto si può scrivere a [email protected]
oppure consultare il sito www.opificiodellearti.eu.

I dossier di progetto vanno spediti alla segreteria del premio “Storie di Monferrato– Monferrato’s Short Movie Tales”, Palazzo del Monferrato, Via San Lorenzo 21, Alessandria.

Condividi questa pagina