Shakesperare al cinema

Fino a maggio la rassegna cinematografica dello IULM di Milano

Si apre oggi presso la Libera Università IULM di Milano la rassegna “Shakesperare al cinema” che propone la proiezione, in lingua originale e con sottotitoli, di 5 film e di un’opera lirica (l’Otello di Giuseppe Verdi) basati sui alcuni dei più noti drammi shakesperiani.

Filo conduttore dei lungometraggi, che di volta in volta verranno introdotti al pubblico da registi, critici ed illustri personalità del settore, è l'analisi degli aspetti legati a invidia e potere.

Le proiezioni, che sono tutte ad ingresso libero, si terranno presso l’Aula Magna della sede centrale dello IULM situata a Milano in via Carlo Bo, fatta eccezione per l’Otello che sarà proiettato in uno spazio all'aperto.

Ecco l’elenco dei titoli proposti:

- Martedì 3 aprile (h. 18.00): Looking for Richard (1996) - Regia: Al Pacino
Introdotto da Gianni Canova (Università IULM)

- Martedì 17 aprile(h. 18.00): - Henry V (1944) – Regia: Laurence Olivier
Introdotto da Gianfranco De Bosio, regista di cinema e teatro (Università IULM)

- Mercoledì 2 maggio (h. 18.00):- Julius Caesar - Regia: J. L. Mankievicz (1953)
Introdotto da Mariangela Tempera (Università di Ferrara), Direttore del Centro shakespeariano

- Martedì 8 maggio - Gamlet - Regia: Grigori Kozintsev (1964)
Introdotto da Andrée Ruth Shammah Regista Direttore del Teatro Pierlombardo

- Martedì 15 maggio - Throne of Blood (Macbeth) - Regia: Akira Kurosawa (1957)
Introdotto da Fabio Vittorini (Università IULM)

- Mercoledì 6 giugno (h. 21.00) – Otello di Giuseppe Verdi (1887): Placido Domingo, Renée Fleming, James Morris - Diretto da James Levine The Metropolitan - Opera Orchestra and Chorus (1995) Con sottotitoli.
Introdotto da Quirino Principe, musicologo e scrittore

La rassegna è curata da Gianfranco De Bosio, Patrizia Nerozzi e Anna Busi.

Per ulteriori informazioni: www.iulm.it

Condividi questa pagina