Torna il Mirto D'oro

Festival filmico ed enogastronomico del Lazio

Tra i tanti Festival che affollano questa estate, dal 22 giugno al 4 luglio torna a Poggio Mirteto la più grande rassegna cinematografica del Lazio: Il Mirto d’Oro. Organizzata dal grande Massimo Iaboni e dall’AIACE Sabina di cui è presidente.

La manifestazione, giunta alla sua 18° edizione gode del consenso e della passione di molti tra gli amministratori locali.
Come sempre la rassegna offre una selezione dei titoli di punta del cinema italiano dell’ultima stagione.
Roma e Lazio Film Commission patrocina la rassegna, Carlo Verdone ne è, come sempre, padrino artistico.

Fitto il programma delle proiezioni che si svolgeranno nel cinema allestito per l’occasione nel Parco San Paolo e che prevede la proiezione il 22 giugno di GRAZIE SERGIO film documentario in omaggio a Sergio Leone, a seguire poi PRANZO DI FERRAGOSTO; il 23 giugno ci sarà ITALIANS; il 24 giugno GIULIA NON ESCE LA SERA; il 25 giugno DUE PARTITE; il 26 sarà la volta dell’unico film straniero nel cartellone THE MILLIONAIRE; il 27 giugno NIENT'ALTRO CHE NOI; il 28 EX; il 29 giugno FORTÀPASC; il 30 giugno GLI AMICI DEL BAR MARGHERITA e il 1, 2 e 3 luglio GENERAZIONE 1000 EURO, QUESTIONE DI CUORE e DIVERSI DA CHI?
Durante la serata del 4 luglio avverrà la premiazione conclusiva con Sarah Maestri che consegnerà il Mirto d’Oro e la borsa di prodotti tipici ai premiati.

Al termine di ogni proiezione è previsto un momento enogastronomico.

Condividi questa pagina