Know Future Festival

Giovedì 28 gennaio, Roma

"Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell’infanzia" (François Truffaut).

Oggi 28 gennaio prende il via a Roma, presso la Casa del Cinema, il KNOW FUTURE FESTIVAL - Conosci il tuo futuro, un’iniziativa promossa dall’Assessorato regionale al Lavoro, Pari opportunità e Politiche giovanili e cofinanziata dal Dipartimento della Gioventù.

L'evento è dedicato ai giovani e alla loro voglia di esprimersi, ma soprattutto è mirato all’informazione ed alla conoscenza di strumenti utili alla realizzazione pratica dei sogni creativi. Un momento fondamentale in questo processo di approfondimento è rappresentato dagli incontri con gli artisti di Roma e del Lazio con grandi potenzialità.

La manifestazione si inserisce nell’ambito delle iniziative previste dalla Conferenza Regionale sul Lavoro, che si svolge dal 26 al 28 gennaio presso lo Spazio Etoile a Roma.
I temi guida della giornata sono: cinema, musica e arti visive, mondi raccontati dai professionisti del settore, disposti a mettersi in gioco e condividere i trucchi del mestiere con chi sta ancora affrontando un percorso formativo o desidera intraprendere ed investire sulla propria creatività, trasformando le proprie idee in una attività imprenditoriale.

Nella Sala Kodak, dalle 16 alle 24.00 una non-stop di cortometraggi e documentari selezionati da MedFIlm Festival. Creatività ed innovazione a 360 gradi, per forme diverse dell’espressione cinematografica.

Una rassegna divisa in tre sezioni:
due documentari opera degli ospiti Alessandro Angelini e Agostino Ferrente, protagonisti e animatori di un incontro personale e professionale che si prospetta appassionante;
sette cortometraggi tra i migliori selezionati dal concorso del MedFilm Festival 2009, dalla Spagna ad Israele passando per Francia e Germania;
infine, una finestra sulla produzione italiana con dieci corti che rappresentano il meglio della produzione del 2008/2009.

Il programma su www.knowfuturefestival.it

Condividi questa pagina