Cosmopolis (Cosmopolis, 2012)

Una vita in limousine

Dal romanzo di De Lillo, la vita di un multimiliardario scorre lenta e meticolosa nella sua limousine che attraversa la città.
Cronenberg si sa non essere più quello di una volta, infatti la critica e il pubblico si dividono su un film che richiede una certa pazienza nella sua rigidità, volontaria o involontaria che sia; dal momento che il romanzo sembra viaggiare su altri binari in termini di ritmo.
Pattinson è all'altezza e dimostra di non essere solo un prodotto per ragazzine.


Trailer ufficiale

Le recensioni degli autori:

Vuoi scrivere una recensione e condividerla con gli altri utenti? Effettua il login come autore di Tesionline e potrai commentare ogni articolo che vuoi!

  • Lorenzo (Voto: 1/10):

    Delusione. La mia impressione è che Cronenberg ci abbia preso in giro. Voglio credere che non sia vero e quindi cercate di convincermi del contrario

Condividi questa pagina