Dopo "Elysium" Eminem abbandona anche il film sulla boxe "Southpaw"

Il rapper lascia il progetto di Fuqua. Forse dentro Jake Gyllenhaal

Dopo aver abbandonato il progetto di Elysium dopo che il regista aveva caratterizzato il personaggio proprio su di lui, Eminem pare mollare anche il film sulla boxe Southpaw, per la regia dell'esperto di underground Antoine Fuqua, già autore di Training Day e Brooklyn Finest.
Il rapper avrebbe dovuto interpretare un pugile che, in seguito a un dramma personale, deve ricostruirsi una vita e il rapporto con la figlia. Il progetto è partito nel 2010 e si è arenato però nel 2012.
Eminem, per realizzare il suo nuovo album, ha deciso quindi di abbandonare. Il sostituto potrebbe essere Jake Gyllenhaal.

Eminem lascia Southpaw. Dentro Gyllenhaal

Tesi Correlate

  • Parolacce nei film americani e doppiaggio italiano. Significato di "shit"

    La tesi di Natascia Grassi è una riflessione sui problemi e sulle inadeguatezze del doppiaggio nella traduzione dei dialoghi americani, con un'attenzione particolare ai vocaboli di insulto e di offesa, spesso oggetto di traduzioni fotocopia e non meditate a causa della scarsa conoscenza della lingua e della varietà dello slang.

    -- Come abbiamo più volte rilevato, è bene infatti analizzare sempre...»

Articolo Esterno

  • Raro freestyle di Eminem e Proof

    Il freestyle nasce per strada, strumento di comunicazione rapida e competizione. Tanti artisti affermatisi nel mondo del rap hanno iniziato proprio improvvisando rime nei vicoli dei loro quartieri.
    Il caso più famoso è sicuramente Eminem, che in 8 Mile ha rispolverato una parte fondamentale del suo passato. Freestyler noto e quasi imbattuto da giovane, guadagna l'attenzione di Dr. Dre raggiungendo...»

Condividi questa pagina