Giocattoli trauma dell'infanzia. Più horror di "Puppet Master" e "Demonic Toys"

Giocattoli più brutti di sempre. Barbie incinta e campo di concentramento LEGO...

I giocattoli fanno paura?
Quando nel mondo del cinema si decise di investire sul potere perturbante dei giocattoli per spaventare il pubblico, da classici come Dolls e Horror Puppet presero ispirazione, quasi in contemporanea, due saghe destinate a durare nel tempo e basate su giocattoli maledetti e assassini, Puppet Master - iniziata con Puppet Master - Il burattinaio (Puppet Master, 1989) - e Demonic Toys, esordiente nel 1992 con Giocattoli infernali (Demonic Toys).
Queste serie sono funzionali al pezzo, perché col tempo hanno ceduto alla serialità fine a se stessa e si sono trasformate in incubi quasi inguardabili, come dimostra l'inrociarsi delle loro strade in Puppet Master vs. Demonic Toys del 2004.
Tra l'altro, proprio nel 1992, Involontariamente spaventoso fu anche Toys - Giocattoli (Toys, 1992) con Robin Williams.
Ma, come sempre, la realtà vince nell'orrido e nel disagevole. Infatti, i giocattoli concepiti (ed elencati in foto nell'articolo di distractify.com) nella realtà sono stati sicuramente cause di trauma dell'infanzia dei bambini ai quali sono stati regalati.

25 Horrifying Toys to Traumatize Small Children

Condividi questa pagina